Digitalizzazione e conservazione di documenti: arriva il corso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00

Arriva nell'arcidiocesi di Gaeta, in provincia di Latina, il primo corso di formazione per operatori del settore dei beni culturali, monumentali, archivistici e librari, che ha come obiettivo l'apprendimento di conoscenze ed abilità relative all'ambito archivistico

Il corso

Promosso dall'associazione di volontariato Ante Omnia, in collaborazione con l'ufficio diocesano per i beni culturali e l'edilizia di culto, il corso è patrocinato dal comune di Gaeta. E' suddiviso in tre incontri che si terranno il 18 e 25 maggio e, l'ultimo, l'8 giugno. In totale saranno 32 ore, compreso lo stage di pratica. Le iscrizioni saranno aperte fino al 14 maggio. Le lezioni si terranno a Palazzo De Vio, a Gaeta.

Lo scopo

L'obiettivo è quello di far “acquisire ai partecipanti le competenze necessarie a lavorare nell’ambito della dematerializzazione archivistica in alta definizione e catalogazione di beni artistici mobili utilizzando anche lo scanner digitale planetario Metis Eds Alpha”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.