“Chiamati alla vita”, i giovani incontrano mons. Spreafico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:30

Si svolgera a ridosso della Giornata Mondiale della Gioventù, che a livello diocesano si celebra tutti gli anni il giorno della Domenica delle Palme, l’incontro di Quaresima dei giovani della diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino con il vescovo del luogo, mons. Ambrogio Spreafico. L'appuntamento è per venerdì 23 marzo nella chiesa del Sacratissimo Cuore di Gesù, a Frosinone. Lo riporta il settimanale delle diocesi laziali, “Lazio Sette”, che ricorda anche il tema dell’incontro: “Chiamati alla vita”.

In vista del Sinodo.

“La contestuale ricorrenza della Giornata Mondiale della Gioventù a livello diocesano, la Domenica delle Palme, e della Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri, il 24 marzo, ha fatto sì che il Servizio di pastorale giovanile e l’Ufficio missionario della diocesi organizzassero insieme un momento di riflessione sulla testimonianza dei martiri della fede”. L’incontro, seguendo l’idea di fondo di quest’anno sinodale, vuole “permettere ai giovani di riflettere su temi apparentemente lontani dal loro quotidiano e orientare il loro sguardo, i loro occhi, su prospettive più ampie”.

Testimoni della fede

Inoltre, quest'anno la tradizionale veglia per i martiri missionari sarà, per l’occasione, preceduta da un momento di riflessione dedicato ai giovani con la presentazione di alcuni testimoni della fede particolarmente vicini al mondo giovanile.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.