Aosta, agosto dedicato alla musica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:00

Sarà un agosto splendido quello che si apprestano a vivere la cattedrale di Aosta e i suoi fedeli. Infatti è stato reso noto il calendario di “Cathédrale Harmonique“, la rassegna che da quattro anni diffonde e allieta la comunità locale con musica sacra e organistica. In questa quarta edizione saranno i brani di Felix Mendelssohn-Bartholdy il filo conduttore dell'iniziativa. A renderla possibile l'impegno costante della Cappella musicale Sant’Anselmo della Cattedrale di Aosta. L'evento fruisce del sostegno del Consiglio Valle, dell'Alliance Française, del Rotary Club Courmayeur Valdigne e della Fondazione CRT, e con il patrocinio dell’Associazione Amici della Scuola Diocesana di Musica Santa Cecilia di Brescia e dell’Associazione italiana Santa Cecilia per la Musica Sacra, della Diocesi di Aosta, della Fondazione Domenico Bartolucci e del Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma.

Il calendario 

Tutti i concerti in programma, dal 3 al 24 agosto, si svolgeranno presso la Cattedrale alle ore 21. In oogni occasione è previsto un brano per organo del compositore tedesco, nato nel 1809 e morto nel 1847, di cui ricorre quindi il 210° anniversario della nascita. Mendelssohn fu pianista, organista e direttore d'orchestra, i suoi concerti furono ovunque di grande successo, in Inghilterra, Svizzera, Francia e anche in Italia a Venezia, Firenze, Roma e Napoli. Gli interpreti: l'organista Luca Rosso (3 agosto), il Clarinet Choir Clarissimo (10 agosto), Giampietro Rosato, docente di organo e clavicembalo (17 agosto) e il francese Olivier Salandini, docente di clavicembalo (24 agosto). La quarta edizione di “Cathédrale Harmonique” regalerà un ultimo appuntamento autunnale, sabato 26 ottobre, in cui ad essere protagonista sarà la Cappella musicale Sant'Anselmo, diretta dal Maestro Efisio Blanc, in un excursus fra le musiche mariane della tradizione cattolica. La “Cappella musicale Sant’Anselmo” della Cattedrale di Aosta è la realtà musicale costituita dal Vescovo di Aosta nel 2014 per “servire la Divina Liturgia nella Cattedrale, attraverso l’arte del canto e della musica sacra“.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.