MARTEDÌ 14 MAGGIO 2019, 06:06, IN TERRIS


ROMA

Al Seraphicum la festa dei cresimandi

Nel pomeriggio la preghiera con il vescovo ausiliare settore est, monsignor Gianpiero Palmieri

ANGELA ROSSI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
E'

 per sabato 18 maggio, l'appuntamento all'auditorium Seraphicum di Roma per la Festa dei cresimandi. L'evento, organizzato dall'Ufficio catechistico diocesano, guidato da don Andrea Cavallini, si terra dalle ore 15.30 alle 19 e avrà come tema "Lo Spirito della lampada". Il pomeriggio si aprirà con uno spettacolo realizzato da don Cavallini insieme a Giovanni Scifoni. Al termine ci sarà una pausa con la merenda e successivamente la preghiera con il vescovo ausiliare per il settore Est, monsignor Gianpiero Palmieri


Lo scopo dell'evento

"Siamo partiti dalla storia di Aladdin, del Genio e della lampada magica - ha spiegato don Cavallini al Sir - perché ci interessa parlare dei desideri. La lampada ti permette di essere felice perchè esaudisce i tuoi desideri. L'idea che c'è dietro la famosa favola, in pratica, è che ciscuno di noi abbia dei desideri già pronti che, una volta realizzati, gli consentirebbero di raggiungere la felicità. Ma invece secondo la nostra visione cristiana il problema sono proprio i desideri che abbiamo". Infatti, ha continuato il sacerdote, solo lo Spirito Santo mette nel cuore quei desideri che sono in grado di dare la felicità, "perchè solo Dio sa realmente cosa potrebbe renderti felice. Per la favola, la distanza tra noi e la felicità è che non abbiamo ciò che vogliamo; per noi, al contrario l'ostacolo alla felicità è proprio il nostro cuore, che non ha desideri abbastanza buoni". 


L'esempio dei Santi

Per far comprendere al meglio questo concetto ai ragazzi, don Cavallini e Scifoni hanno deciso di raccontare anche le vite di tre santi: san Giovanni Bosco, san Giovanni di Dio e santa Francesca Romana

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carcere di Acarigua, nella zona occidentale di Caraca
VENEZUELA

Amnesty: "Accertare cause di morte dei 30 detenuti"

"Esempio della violenza costante e dell’abbandono cui è sottomessa la popolazione carceraria"
Murale a Riace
EUROPEE

La Lega vince a Riace e Lampedusa

Salvini trionfa anche nei due luoghi del Meridione simbolo dell'accoglienza e degli sbarchi
Edoardo Rixi
EUROPEE

Rixi: "A M5s non è convenuto aggredirci"

Il viceministro leghista: "Rapporto di fiducia incrinato ma governo vada avanti"
Porto di Napoli
CAMPANIA

Appalti falsati al porto di Napoli: arresti

Sette ordinanze di custodia cautelare: 2 funzionari dell’Autorità portuale e 5 imprenditori
L'epicentro del sisma
CALABRIA

Terremoto magnitudo 3.8 tra Reggio e Vibo

La scossa è stata seguita 2 minuti dopo da una replica di magnitudo 2.3
La zona dello Stadio Olimpico a Roma

Ci dobbiamo sempre distinguere

ARoma tutto è normale. I comportamenti che in altre capitali europee sembrerebbero follie, nella Caput Mundi,...