Vuoi i capelli più forti? L’ingrediente miracoloso che devi assolutamente usare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Esiste un ingrediente segreto miracoloso per cute e capelli perché li rende più forti e lucenti. E’ economico, ecologico ed è presente in tutte le cucine. Scopriamo di cosa si tratta

L’estetica non è un fatto secondario nella vita delle persone: vedersi belle (o più belle di prima) aiuta l’autostima e ad affrontare meglio la giornata. Tra le viarie parti del corpo sinonimo di bellezza non possono mancare i capelli. Una chioma forte e lucente è spesso ammirata ed invidiata. E’ inoltre, fattore non da poco, sinonimo di salute.

Per tale motivo cute e capelli andrebbero curati ad ogni età, sia nell’infanzia, sia nell’età adulta ma anche nell’età matura, quando i capelli perdono naturalmente colore e forza e tendendo a indebolirsi e a diradarsi. Per prenderci cura della nostra chioma esistono tanti prodotti in commercio, che vanno dalla pulizia alla lucentezza, dall’eliminazione del crespo agli shampoo anti caduta o anti ingiallimento.

La cipolla: un ingrediente antico e prezioso

Ma, in nostro aiuto, esiste anche un ingrediente totalmente naturale che teniamo in cucina e che mangiamo quotidianamente: la cipolla. Vediamo come utilizzarlo sulla cute per ottenere capelli forti e luminosi.

Ricchissima di zolfo, la cipolla è fondamentale per la nostra salute, non solo dei capelli, ma anche di unghie e pelle. Certo, non ha un profumo molto invitante, ma è l’unica controindicazione che possiamo trovare a questo bulbo prelevato dall’omonima pianta erbacea.

La cipolla rafforzerà i nostri capelli e disinfetterà il cuoio capelluto. Come? Prepareremo una maschera per capelli usando come primo ingrediente il suo estratto. Gli altri ingredienti sono: un olio essenziale (i più usati sono alla lavanda e al rosmarino) e un goccio di olio di cocco; in tal modo, possiamo ottenere un olio cremoso, perfetto per il cuoio capelluto.

Ma come estrarre a freddo il succo di cipolla? Esistono in commercio ottimi estrattori. Oppure seguite questo metodo. Tagliate le estremità delle cipolle e rimuovete lo strato esterno. Lavatele per bene. Tagliatele in sei parti. Mettete i pezzi nell’estrattore o nella centrifuga e azionate per alcuni minuti. Filtrate il succo mettetelo in una casseruola.

Ora fate bollire l’olio di cocco e il succo di cipolla, prima di versarci qualche goccia di olio essenziale, dopodiché lasciate raffreddare. A questo punto possiamo stendere la nostra maschera sul cuoio capelluto, massaggiando la cute e lasciando in posa per una ventina di minuti, prima di fare la doccia.

Il prodotto di bellezza deve essere applicato sulla chioma un paio di volte a settimana. I benefici non tarderanno ad arrivare. La chioma – scrive il sito di bellezza Inran – sarà visibilmente più forte, luminosa e resistente. Un piccolo trucco già sfruttato nei tempi antichi e da molte popolazioni indigene. Basta solo resistere all’odore della cipolla per qualche minuto. Ma non preoccupatevi: con lo shampoo andrà via velocemente, lasciandovi a bocca aperta.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.