Una Lancia Fulvia diventerà un monumento: chi è il proprietario

Da quasi mezzo secolo parcheggiata nello stesso punto, la Lancia Fulvia forse diventerà il simbolo della città di Conegliano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:36

Non ha un motore di ultima generazione, non possiede pneumatici super performanti e sicuramente non è dotata degli optional che solitamente cerchiamo in un’automobile. Eppure, questa Lancia Fulvia è diventata una star, surclassando molti modelli di auto sportive dei giorni nostri.

Parcheggiata nello stesso punto da quasi mezzo secolo

Stiamo parlando di una Lancia Fulvia che si trova a Conegliano, parcheggiata da quasi mezzo secolo nello stesso posto: davanti al negozio del suo proprietario, un ex edicolante di 94 anni. “Appoggiavo i giornali nel baule e lì dentro custodivo le copie invendute”, ricorda a Il Corriere del Veneto il proprietario della Lancia, come riportato da Tgcom24, Angelo Fregolent. “Piace a tutti in questi giorni — aggiunge — e per me è un gran regalo questa attenzione, queste chiacchiere, queste persone che ci vengono a trovare”.

Presto diventerà un museo

Quell’auto “storica” è destinata a diventare un monumento, un simbolo della città di Conegliano (Treviso). Senza volerlo, la Lancia Fulvia è finita al centro dell’attenzione mediatica e si è trasformata quasi in una star. La polizia ha proposto di trasferirla nel cortile della scuola e farla diventare un monumento della città di Conegliano. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.