MERCOLEDÌ 10 APRILE 2019, 12:00, IN TERRIS


INQUINAMENTO ACUSTICO

Stop ai clacson: la bimba scrive a Mahindra Group

La casa automobilistica è leader del mercato indiano

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Traffico stradale in India
Traffico stradale in India
T

ra i tanti problemi ambientali che affliggono l'India - il secondo Paese più popoloso e inquinante del mondo, dopo la Cina - ce n'è uno meno noto ma altrettanto fastidioso: quello dell'inquinamento acustico. Il troppo rumore, specie nelle ore notturne, procurerebbe secondo alcune ricerche stress e depressione. Il continuo suono prodotto da clacson, motorini, automobili, camionette etc ha spinto una bambina indiana di 11 anni di Mumbai, Minika Mishra, a scrivere una lettera ad Anand Mahindra, il fondatore e amministratore delegato della Mahindra Group, una delle case automobilistiche e leader del mercato indiano, chiedendogli di inventare in prima persona per ridurre l'inquinamento acustico creato dai clacson. 


La lettera

"Ho notato - scrive la bambina, studentessa elementare - che molti automobilisti usano il clacson inutilmente, anche quando sono imbottigliati nel traffico: non capiscono che insistere non cambia nulla". La bimba chiede perciò all'industriale di inserire nelle sue automobili un dispositivo che impedisca al clacson di attivarsi più di una volta ogni dieci minuti, e che limiti il suono a tre secondi. La lettera, scritta a mano, ha spopolato su twitter, dopo che lo stesso Mahindra l'ha fotografata e pubblicata sul suo account: in poco tempo ha ricevuto 15mila like. "Quando ricevi un messaggio come questo, anche se sei alla fine di una giornata pesante, la stanchezza svanisce", ha scritto l'ad sotto la foto: "So di lavorare per persone come Mishra e per tanti altri che, come lei, chiedono un mondo migliore". E più silenzioso, anche nelle megalopoli indiane.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Alcuni dei migranti tratti in salvo
AGRIGENTO

Porto Empedocle: 20 migranti salvati in mare

Tragedia sfiorata: tra le persone tratte in salvo, anche una donna incinta
Giuseppe Conte al G7
G7 BIARRITZ | FRANCIA

Conte: "Stagione con Lega chiusa, non si riaprirà"

Il presidente del Consiglio italiano inaugura il suo arrivo al meeting con un messaggio su Fb
Cristiano Ronaldo
CAMPIONATO DI CALCIO

Riparte la Seria A con Parma-Juventus

Da quest'anno regole più severe sui falli di mano e cartellini per gli allenatori
Protesta dei navigator in Campania
REDDITO DI CITTADINANZA

Sciopero della fame dei navigator

In Campania braccio di ferro tra i vincitori del concorso e il governatore
Aula scolastica
ISTRUZIONE

In classe per diventare buoni cittadini

Il 5 settembre l’educazione civica torna ad essere materia obbligatoria. Cosa cambia per la scuola
Scontri a Hong Kong
ASIA

Guerriglia urbana a Hong Kong: 1 ferito

Nuovo lancio di molotov e cariche della polizia sui manifestanti