VENERDÌ 23 NOVEMBRE 2018, 11:00, IN TERRIS

La torre di Pisa si sta raddrizzando

Dal 2001 ha recuperato 4 centimetri

REDAZIONE
L

a Torre di Pisa sta riducendo la sua pendenza, ma niente paura, l'effetto è destinato a finire e il celebre monumento toscano conserverà la sua caratteristica. Il suo "stato di salute" è migliore rispetto alle previsioni del comitato internazionale coordinato da Michele Jamiolkowski. Dal 2001 ad oggi, la torre ha recuperato 4 centimetri di pendenza grazie ai lavori di consolidamento, realizzati con urgenza negli anni 90. I lavori all'epoca avevano lo scopo di evitare il crollo del monumento e hanno avuto come conseguenza il suo graduale raddrizzamento. 


I dati

Dagli anni 90 ad oggi, in totale, la Torre di Pisa ha ridotto la propria pendenza di 0.5 gradi e lo strapiombo di 50 centimetri, mentre prima dei lavori di consolidamento la pendenza cresceva di 6 arcosecondi l'anno, corrispondenti a un movimento al culmine di 1,5 millimetri ogni 12 mesi. In quel periodo si temeva per la tenuta del monumento e, in particolare nel 1995, a lavori iniziati, la Torre inizò a inclinarsi sempre di più fino a che i tecnici riuscirono a bloccarla. Fu realizzato un sistema di tubi e trivelle che sottraevano terreno dalla parte opposta della pendenza del monumento: sentendosi mancare il terreno, la torre reagì raddrizzandosi. 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pagamento bollo auto, 12 persone sanzionate
NAPOLI

Furbetti del bollo auto: sanzionati 12 automobilisti

Pagheranno il triplo del beneficio di cui hanno fruito illecitamente
Marcia per la Vita a Parigi
PARIGI

Migliaia di persone in marcia contro l'aborto

In Francia 200mila interruzioni di gravidanza l'anno. I manifestanti chiedono interventi anche contro la fecondazione...
Kirko Arguello riceve la cittadinanza onoraria a Porto San Giorgio
IL RICONOSCIMENTO

Kiko Arguello cittadino onorario di Porto San Giorgio

Dagli anni '80 sorge nella città marchigiana il Centro Internazionale del Cammino Neocatecumenale
Povertà in Italia
RAPPORTO OXFAM

Disuguaglianza economica nel mondo in crescita

Le fortune dei super-ricchi sono aumentate del 12% lo scorso anno
Madre e figlia
LISIERA DI BOLZANO VICENTINO

Gettata a terra dalla madre: muore neonata

La donna ha poi tentato il suicidio ferendosi alla gola con un coltello
Proteste ad Atene
GRECIA

Caso Macedonia: scontri ad Atene

Migliaia di persone sono scese in piazza per protestare contro l'accordo di Prespa