VENERDÌ 23 MARZO 2018, 11:00, IN TERRIS


MODA

Il successo delle scarpe nate dalla plastica oceanica

Le Parley, frutto della collaborazione fra Adidas e Parley of the Oceans, hanno venduto 1 milione di modelli: tutti ecologici

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
"N

e venderemo un milione nel 2017": con questo obiettivo l'azienda Adidas e l'associazione ambientalista Parley for the Oceans avevano avviato l'ambizioso progetto delle "Parley", le scarpe riportanti il marchio del gigante tedesco dell'abbigliamento ottenute per il 95% con plastica riciclata raccolta dalle acque dell'oceano (perlopiù quello Indiano, visto che buona parte è stata recuperata alle Maldive) e per il 5% da altri materiali, comunque riciclati. E, un anno dopo, ecco che entrambe si ritrovano a fre i conti, scoprendo di aver polverizzato quanto previsto nell'aprile 2016: la cifra tonda è stata infatti raggiunta ben prima che la circolazione nei negozi delle Parley toccasse i dodici mesi. A comunicarlo, in un'intervista alla Cnbc, è stato il Ceo del brand, Kasper Rorsted.


Le Parley

Le Adidas Parley (nome completo UltraBOOST Uncaged Parley), sono ottenute dai materiali di scarto raccolti negli oceani, veri e propri rifiuti, almeno per il 95%. Ovviamente, nulla che vada a inficiare sulla qualità del prodotto o sul design, comunque corrispondente allo stile e alla tenuta del marchio di produzione. La vera novità di questi modelli, però, non riguardava solo l'impiego dei rifiuti dei nostri mari per la loro creazione, quanto più il loro ruolo di apripista per un futuro produttivo nel quale eliminare la plastica vergine nel processo di produzione e distribuzione. Anche per questo, almeno inizialmente, le Parley sono state immesse sul mercato in tiratura limitata (7 mila paia).


Oceani da salvare

Nel giugno scorso, durante la Giornata mondiale degli Oceani è stata avviata una nuova collezione, comprensiva di tre modelli: UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, tutte in colorazione bianca. Una scelta non casuale, in quanto l'accoppiata Adidas-Parley voleva mettere in risalto il dramma ecologico dello sbiancamento dei coralli, oltre che il simbolo della speranza per un mondo finalmente libero dall'inquinamento oceanico: "Nessuno salva gli oceani da solo - aveva detto Cyrill Gutsch, fondatrice di PftO -. Ognuno di noi può avere un ruolo nella risoluzione del problema. E' compito delle industrie creative reinventare i materiali, i prodotti, i modelli di business. Il consumatore può aumentare la domanda in linea con il cambiamento".

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Una foto di Mattia Torre sui social network
CULTURA

Addio allo sceneggiatore Mattia Torre

Famoso per aver scritto la serie tv di culto “Boris”, era malato da tempo
Un'immagine del Santuario di Lourdes
PELLEGRINAGGI

La diocesi del Papa in viaggio verso Maria

Pellegrinaggio mariano a Lourdes dal 26 al 29 agosto organizzato dal Vicariato
GRECIA

Terremoto in Grecia, paura ad Atene

Il sisma, di magnitudo 5.3, ha bloccato molti in ascensore
Per il 91% degli italiani, le recensioni di TripAdvisor sono attendibili
OCCHIO AL WEB

Recensione negativa per TripAdvisor

Il Consiglio di Stato ha multato la nota community di recensioni online
Bossoli
CAMORRA

Doppia "stesa" a Napoli: paura nella notte

Due bossoli davanti alla chiesa dove fu ucciso Genny Cesarano
PICCOLI SVANTAGGIATI

L'app per i bambini non udenti migliora la sua offerta

StorySign amplia i suoi contenuti a disposizione dei 32 milioni di minori privi di udito
NERA

Milano, 28enne morto in una piscina comunale

Sul caso indagano i Carabinieri, ipotesi aperte sul motivo del decesso
Luigi Di Maio
GOVERNO

Di Maio: "Escludo crisi, parliamo e andiamo avanti"

Così il vicepremier 5 stelle per allontanare le tensioni fra i due partiti alla guida dell'esecutivo
ALLERTA D'ESTATE

Vacanze e social: allarme furti

La denuncia shock di Skuola.net: "Più della metà si geolocalizza"
Dia
RAPPORTO

Dia: "Le operazioni finanziarie delle mafie sono al Nord"

Lʼallarme: "Dalla mafia nigeriana rischi di radicalizzazione islamica"
Ospedale Cardarelli di Napoli
NAPOLI

Furbetti del cartellino: 60 avvisi di garanzia al Cardarelli

Dipendenti dell'azienda ospedaliera si allontanavano in orario di lavoro
La cattedrale di Sarzana
LIGURIA

Sarzana, nuova mostra al Museo Diocesano

Rassegna culturale che ha come elemento centrale la misericordia