VENERDÌ 23 MARZO 2018, 11:00, IN TERRIS


MODA

Il successo delle scarpe nate dalla plastica oceanica

Le Parley, frutto della collaborazione fra Adidas e Parley of the Oceans, hanno venduto 1 milione di modelli: tutti ecologici

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
"N

e venderemo un milione nel 2017": con questo obiettivo l'azienda Adidas e l'associazione ambientalista Parley for the Oceans avevano avviato l'ambizioso progetto delle "Parley", le scarpe riportanti il marchio del gigante tedesco dell'abbigliamento ottenute per il 95% con plastica riciclata raccolta dalle acque dell'oceano (perlopiù quello Indiano, visto che buona parte è stata recuperata alle Maldive) e per il 5% da altri materiali, comunque riciclati. E, un anno dopo, ecco che entrambe si ritrovano a fre i conti, scoprendo di aver polverizzato quanto previsto nell'aprile 2016: la cifra tonda è stata infatti raggiunta ben prima che la circolazione nei negozi delle Parley toccasse i dodici mesi. A comunicarlo, in un'intervista alla Cnbc, è stato il Ceo del brand, Kasper Rorsted.


Le Parley

Le Adidas Parley (nome completo UltraBOOST Uncaged Parley), sono ottenute dai materiali di scarto raccolti negli oceani, veri e propri rifiuti, almeno per il 95%. Ovviamente, nulla che vada a inficiare sulla qualità del prodotto o sul design, comunque corrispondente allo stile e alla tenuta del marchio di produzione. La vera novità di questi modelli, però, non riguardava solo l'impiego dei rifiuti dei nostri mari per la loro creazione, quanto più il loro ruolo di apripista per un futuro produttivo nel quale eliminare la plastica vergine nel processo di produzione e distribuzione. Anche per questo, almeno inizialmente, le Parley sono state immesse sul mercato in tiratura limitata (7 mila paia).


Oceani da salvare

Nel giugno scorso, durante la Giornata mondiale degli Oceani è stata avviata una nuova collezione, comprensiva di tre modelli: UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, tutte in colorazione bianca. Una scelta non casuale, in quanto l'accoppiata Adidas-Parley voleva mettere in risalto il dramma ecologico dello sbiancamento dei coralli, oltre che il simbolo della speranza per un mondo finalmente libero dall'inquinamento oceanico: "Nessuno salva gli oceani da solo - aveva detto Cyrill Gutsch, fondatrice di PftO -. Ognuno di noi può avere un ruolo nella risoluzione del problema. E' compito delle industrie creative reinventare i materiali, i prodotti, i modelli di business. Il consumatore può aumentare la domanda in linea con il cambiamento".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Dispersione scolastica
RAPPORTO OXFAM

Cresce la dispersione scolastica

L'appello: "Il nuovo Governo investa nell’istruzione pubblica"
Italiani di seconda generazione
MIGRANTI

Istat: “I nuovi italiani sono oltre 1,3 milioni"

I bambini di seconda generazione costituiscono il 13% della popolazione minorenne
Il giornalista Angelo Paoluzi

È scomparso Angelo Paoluzi, firma del giornalismo italiano

Direttore di Avvenire, è noto il suo impegno per un'informazione cattolica
Migranti
MIGRANTI

Nuovi sbarchi a Lampedusa, hotspot in emergenza

Un centinaio di persone arriva direttamente in porto, il centro è sovraffollato. Altre 109 a bordo di Ocean Viking
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
GOVERNO CONTE BIS

Decreto legge ambiente: sconti per chi rottama auto fino Euro4

Misure contro il consumo di plastica e per una mobilità sostenibile. Dal 2020 taglio 10% dei sussidi dannosi
OCSE

Crollano le richieste d'asilo in Italia: -58% nel 2018

Il dato nel rapporto annuale dell'Ocse "Migration Outlook". Lo scorso anno accolte oltre il 30% delle domande
La stazione Centrale di Milano
MILANO

Aggredisce militare e grida "Allah Akbar": "Volevo essere ucciso"

Espulso dalla Germania, non risulterebbero legami con il terrorismo. L'uomo, irregolare in Italia, è yemenita
Poligono di tiro

Quattro milioni di italiani armati

Cresce del 4% all'anno il numero di cittadini che hanno in casa un fucile o una pistola, quasi sempre per uso sportivo. Porto...
Delfino
ANIMALI

Non solo l'uomo: la resistenza agli antibiotici colpisce anche i delfini

Uno studio mette in luce i trend in linea con quelli dell'uomo.
Pirateria online
REATI ONLINE

Operazione europea contro le tv pirata: "spenta" Xtream Codes

Arrestato a Salonicco il fondatore e gestore della piattaforma. Solo in Italia gli utenti erano 5 milioni
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella - Foto © Wiki
LAVORO

500 mila imprese: cantiere per la Roma del prossimo decennio

Giornata di dibattiti al Tempio di Adriano con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella sul futuro della capitale
Simboli religiosi
DIALOGO INTERRELIGIOSO

"Liberiamoci dai fardelli della diffidenza che sfociano nell’odio"

L’arcivescovo di Matera-Irsina nel suo saluto alla delegazione interreligiosa di ebrei e musulmani