VENERDÌ 31 MAGGIO 2019, 11:00, IN TERRIS

NUOVA IPOTESI

I Neanderthal uccisi dal campo magnetico

A causa di una variante genetica di una proteina che causò "stress ossidativo"

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Ricostruzione dell'uomo di Neanderthal
Ricostruzione dell'uomo di Neanderthal
N

on furono i "cugini" africani (i Sapiens) la causa principale dell'estinzione dell'uomo di Neanderthal, ma le radiazioni Uv in dosi supermassicce.


La nuova ipotesi

E' la nuova ipotesi dei paleomagnetisti Luigi Vigliotti e Jim Channell che hanno identificato la causa scatenante nell'Evento di Laschamp, una delle principali escursioni del campo magnetico terrestre, risalente a 41 mila anni fa. Come spiega Repubblica, il crollo improvviso del campo magnetico terrestre di 3 quarti (a circa il 25% del valore attuale) fu determinante per la selezione dei nostri antenati, i Cro-Magnon, a scapito dei neanderthaliani che subirono un aumento delle radiazioni ultra-violette. Il tutto a causa di una variante genetica del recettore arilico (AhR), una proteina sensibile proprio ai raggi Uv. Così, in un lasso di tempo relativamente breve di circa 2000 anni, i Neanderthal lasciarono il passo ai Sapiens. Lo studio, condotto dal Consiglio nazionale delle ricerche di Bologna (Cnr-Ismar) e dall'Università della Florida e pubblicato su Reviews of Geophysics, spiega come i ricercatore abbiano tratto queste conclusioni combinando le datazioni sulla scomparsa dei Neanderthal (41.030-39.260 anni fa) dai principali siti paleolitici con dati genetici.


Convivenza tra specie

La convivenza e l'incrocio tra "Neanderthal e Sapiens durò per alcune migliaia di anni, come dimostrano le 'impronte' lasciate nel nostro Dna e i tratti somatici di alcuni individui contemporanei", spiega Vigliotti. "La loro estinzione è stata oggetto di numerose ipotesi, incluso l'istinto 'fratricida' dei nostri antenati. Nel 2016 un gruppo di biologi molecolari ha scoperto l'esistenza di una piccola variante genetica Ala-381 nel recettore arilico dei Neanderthal rispetto al Val-381 dei Sapiens (e dei fossili Cro-Magnon), che fu interpretata come un vantaggio nell'assorbimento delle tossine prodotte dal fumo legato allo stile di vita trogloditico. Il recettore arilico è infatti fondamentale nel regolare l'effetto tossico della diossina. La coincidenza con i tempi dell'estinzione dei Neanderthal suggerisce che invece fu lo stress ossidativo prodotto dalla mancanza dello schermo fornito dal campo magnetico terrestre rispetto ai raggi Uv ad essere responsabile della loro scomparsa".


I raggi ultravioletti

Un nuovo crollo del campo magnetico non è da escludere. "Il campo magnetico terrestre - spiega infatti Vigliotti - si sta già abbassando da più di 2mila anni, ma dal 1800 circa lo sta facendo più velocemente, a un ritmo 10 volte più alto del solito. Potrebbe crollare, come ha fatto 40mila anni fa causando l'estinzione dei Neanderthal, oppure stabilizzarsi o anche risalire. Impossibile prevederlo, così come è impossibile sapere in anticipo come reagirà l'umanità a un nuovo crollo". "Quello che abbiamo scoperto - evidenzia lo studioso - è che il campo magnetico terrestre influenza l'evoluzione: lo ha fatto 40mila anni fa causando la scomparsa dei Neanderthal e di altri mammiferi, risparmiando i Cro-Magnon. Del resto la vita si è sviluppata sulla terra in coincidenza con la stabilizzazione del nucleo terrestre, cioè la fonte del campo magnetico".

Sui Neanderthal leggi anche:

I primi dentisti furono gli uomini di Neanderthal: lo dicono i denti fossili

Nel fuoco il segreto delle armi di Neanderthal. Una ricerca tutta italiana avanza ipotesi su una "tecnologia sofisticata" per l'epoca

Vanitoso e artigiano: l'uomo di Neanderthal creava e indossava gioielli

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
USA

Trump alla marcia contro aborto: "Io difensore dei non nati"

Il ministero della sanità ha quindi dato alla California 30 giorni di tempo per bloccare le sue richieste alle...
MIGRANTI

La Ocean Viking salva 92 persone, tra loro minori non accompagnati

Le operazioni di soccorso a 30 miglia nautiche dalla costa della Libia

Tik Tok, la piattaforma social che spaventa

E' presente ormai in 150 Paesi, ha una interfaccia disponibile in 75 lingue diverse, un miliardo di iscritti e...
Cina, persone contagiate da coronavirus
EMERGENZA SALUTE

Virus misterioso, la Cina allarga il cordone sanitario

Quattro casi confermati in Australia, tre in Francia. Nel Regno Unito si cercano 2.000 persone recentemente rientrate dalla Cina
TERREMOTO

Turchia: sisma magnitudo 6.8. Morti e feriti

Diverse persone, almeno 30, sarebbero intrappolate sotto le macerie

Il lungo e paziente cammino per una politica originale

Subito dopo l’annuncio di Matteo Renzi di costituire un nuovo partito di centro, molte altre aree della stessa...
Alla destra, l'Arcivescovo della diocesi di Matera-Irsina, S.E. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo
BASILICATA

Migranti, la Chiesa che combatte i caporali

A Interris.it l'invito dell'Arcivescovo di Matera-Irsina, Mons. Caiazzo: "Siate cattolici oltre le etichette"
WELFARE

Caregivers, un "esercito" invisibile per l'assistenza ai familiari

Il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan: "Necessaria una riforma. Vanno sostenuti economicamente"

L'Ue blocchi l'offerta del sesso a pagamento

Le strade del mondo in cui si trovano schiave del sesso sono tutte uguali e questo perchè il problema è...
SOS DEI COLTIVATORI

Dazi, -7,7% di esportazioni italiane negli Usa

Il pesante impatto economico della guerra commerciale di Donald Trump sull'agroalimentare Made in Italy. I contraccolpi del...
CONTRO IL DEGRADO CAPITALE

A salvaguardia della Fontana di Trevi

Oltre all'installazione della barriera protettiva, saranno controllate anche le vie d'accesso in funzione...
ANTISEMITISMO

"Qui ebrei" scritta choc sulla casa di un'ex deportata

A pochi giorni dal 70esimo anniversario dalla liberazione dei lager ancora un gesto antisemita
OMICIDIO SACCHI

Ecco perchè anche Anastasiya andrà a processo

Giudizio immediato per i sei indagati nell'inchiesta sull'omicidio di Luca Sacchi. Tra questi i due autori materiali...
GERMANIA

Sparatoria a Rot am See, 6 morti

Tragedia in una piccola città tedesca, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in un edificio. Preso il killer