VENERDÌ 26 APRILE 2019, 11:00, IN TERRIS

Ecco qual è la musica giusta per svegliarsi

Al bando le classiche sveglie, largo a brani melodici

ANGELA ROSSI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
A

prile dolce dormire, recita un vecchio proverbio. E sono molte le persone che la mattina "soffrono" il risveglio, preferendo rimanere sotto la morbida coltre delle coperte e delle lenzuola. Ma niente paura, una ricerca della Rmit Univeristy, in Australia, svela come abbandonare le braccia di Morfeo senza avere la sensazione di stordimento e disorientamento


Lo studio

Infatti, sembrerebbe che svegliarsi ascoltando un certo tipo di musica possa alleviare queste fastidiose sensazioni. Lo studio, pubblicato sul sito BioRxiv, spiega che il senso di disorientamento e stordimento, potrebbe essere dovuto a una compromissione della transizione dal sonno allo stato di veglia, anche chiamata "inerzia del sonno". Gli studiosi hanno esaminato un gruppo di 50 persone, monitorando il loro risveglio ogni mattina e l'impatto che questo ha avuto sulla loro giornata. Si è scoperto che coloro che si svegliavano ascoltando musica melodica soffrivano di bassi livelli di inerzia, rispetto a chi apre gli occhi con un classico segnale acustico della sveglia. 


Ma qual è la musica giusta?

Quindi addio alle tradizionali sveglie e agli allarmi degli smartphone e largo a brani di musica melodica. Ma quali? Si potrebbe ascoltare Good Vibrations dei Beach Boys, o Close to Me dei Cure, ma anche brani di musica classica, come per Elisa di Beethoven e le Quattro Stagioni di Vivaldi potrebbero essere efficaci per migliorare le prestazioni del nostro cervello dopo il risvegli. 

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I giocatori della Dea festeggiano Gosens dopo il gol del 3-0
CHAMPIONS LEAGUE

Atalanta agli ottavi, un'impresa da Dea

Dai tre k.o. nelle gare d'andata alla qualificazione fra le prime otto d'Europa. Una scalata verso la storia
IL PUNTO POLITICO

Quel che resta dopo il Mes

La maggioranza tiene e approva la risoluzione sul Fondo salva Stati, ma nel M5S votano contro in quattro parlamentari
Il sindaco di Scalea Gennaro Licursi
COSENZA

Si assenta dal posto di lavoro: arrestato il sindaco di Scalea

Sospensi tre dipendenti dell'Asp accusati di essere complici del primo cittadino, Gennaro Licursi
Pastore con le greggi
UNESCO

La Transumanza è Patrimonio culturale immateriale dell’umanità

Bellanova: "Siamo fieri di questo riconoscimento per la tradizione rurale italiana"
Il crollo a Montelupo Fiorentino
FIRENZE

Crolla muro a Montelupo: evacuate 5 famiglie

Il Sindaco: "Ho temuto il peggio, zona altamente frequentata per la presenza di ristoranti"
Marta Cartabia

Buone notizie

Grandi soddisfazioni per la nomina di Marta Cartabia alla presidenza della Corte Costituzionale, per la forte ragione...
Giuseppe Conte in Senato
IL VOTO

Mes, il governo supera lo scoglio del Senato

Ok delle Camere alla risoluzione della maggioranza ma il M5s si spacca sui dissidenti
ISTRUZIONE

E' boom di ripetizioni

Uno studente su tre prende lezioni private per alzare la media dei voti o per recuperare il deficit di apprendimento nelle aule...
FONDO SALVA STATI

Conte in Parlamento: non dividiamo l'Ue

Le comunicazioni del premier in vista del Consiglio Europeo del 12 e 13 dicembre. Tre parlamentari M5S pronti a passare alla...
Dettaglio dei graffi sulla Luna di Saturno, Encelado
SPAZIO

Chi ha graffiato la superficie di Encelado?

Ecco cosa sta succendento sulla luna di Saturno
Marta Cartabia
CORTE COSTITUZIONALE

Cartabia presidente: prima donna a guida della Consulta

Il suo mandato durerà nove anni ma sarà di portata storica: "Ho rotto un cristallo, spero di fare da...
Una studentessa nell'Università di Tokyo - Foto © Andrea DiCenzo per The New York Times
DISCRIMINAZIONE

Ragazze sempre più sole nelle università giapponesi

La denuncia del New York Times. In poche accedono a un'alta formazione