Ecco le nuove emoji dedicate alla disabilità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:10

Sia Apple che Google hanno deciso di introdurre 60 nuove emoji (rispettivamente su iOS e Android) che andranno a coprire moltissimi settori tra i quali spicca quelle delle persone con handicap. Il lancio è avvenuto lo scorso 16 luglio, in occasione del World Emoji Day, ricorrenza (non ufficiale) annuale in cui i colossi del web e dei social lanciano le nuove “faccine” (inteso in senso lato: ci sono anche animali, persone simboli etc).

Le emoji

La novità di quest'anno è certamente l'inserimento di icone riguardanti vita quotidiana delle persone diversamente abili. Fra le nuove emoji dedicate, troviamo il ragazzo/ragazza sulla sedia a rotelle – tenendo premuta l'immagine, appaiono le varie opzioni riguardanti il colore della pelle, giallo di default – il cane per i non vedenti, il braccio e la gamba protesi in metallo, l'uomo/donna non vedente, il relativo bastone bianco, l'uomo/donna non udente, l'apparecchio acustico e diversi tipi di carrozzine anche elettriche. Un evidente passo avanti per l'inclusività. Aggiunti anche nuovi animali, quali l'orangotango, il bradipo, la lontra, la puzzola e il fenicottero. Per i più curiosi, la lista completa delle nuove emoji lè consultabile nella pagina dedicata di Emojipedia. Apple ha indicato che le new-entry arriveranno su iOS “questo autunno” (probabilmente con il rilascio di iOS 13), mentre Google dice che arriveranno con il rilascio di Android Q alla fine di quest’anno.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.