Un diamante da 1.174 carati trovato in Botswana

Estratto dalla miniera di Karowe, è attualmente il più grande al mondo. Dallo stesso sito estratti altri diamanti di notevoli dimensioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:24
Il diamante estratto in Botswana, immagine da CNN

Un enorme diamante da 1.174 carati è stato portato alla luce in Botswana. Poche settimane dopo il ritrovamento di un’altra pietra di grandi dimensioni nello stesso sito. Lo ha annunciato la società mineraria che ne è responsabile, secondo quanto riferito, fra gli altri, dalla Cnn.

La gemma è stata estratta dalla miniera di diamanti di Karowe il mese scorso e presentata nei giorni scorsi al governo in una cerimonia, presente anche il presidente del Botswana Mokgweetsi Masisi.

Si tratta del terzo diamante di dimensioni superiori ai 1.000 carati trovato nel sito che ora sarà trasformato in “preziose collezioni di diamanti lucidati di alta gamma e colore”, come dichiarato la società mineraria canadese Lucara Diamond in un comunicato stampa.

A giugno era stata trovata nella miniera di Karowe una pietra da 1.098 carati, ritenuto attualmente il terzo diamante più grande del mondo. Nel 2019, la stessa compagnia mineraria ha scoperto quello che si ritiene sia il secondo diamante più grande della storia, un’incredibile pietra da 1.758 carati.

Il diamante più grande del mondo mai estratto resta il Cullinan Diamond da 3.106 carati trovato in Sudafrica nel 1905. Il Cullinan è stato successivamente tagliato in pietre più piccole, alcune delle quali fanno parte dei gioielli della corona della famiglia reale britannica.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.