Il Dalai Lama compie 86 anni, in un videomessaggio ringrazia l’India

Il leader tibetano in esilio dalla Cina ringrazio l'India della non violenza e invita a tenere sempre presente il valore della compassione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

Compie oggi 86 anni il Dalai Lama. Il leader spirituale tibetano ha celebrato il compleanno a Dharamsala, la città indiana ai piedi dell’Himalaya. Qui il governo tibetano in esilio ha stabilito il quartiere generale dal 1959, dopo il tentativo fallito di ribellione contro il governo cinese.

In un videomessaggio, il Dalai Lama ha ringraziato questa mattina l’India, dove vive da quando ha lasciato il suo Paese. “Da quando sono divenuto un rifugiato e ho accettato l’ospitalità dell’India, ho goduto pienamente della libertà indiana e dell’armonia religiosa che regna nel Paese. Ho un grande rispetto per i valori laici di questo Paese, come l’onestà, la compassione e la non violenza”, ha detto. “Voglio esprimere la mia profonda riconoscenza a tutti gli amici che mi hanno manifestato amore, rispetto e fiducia“. Queste le parole del Dalai Lama, che ha poi invitato i suoi sostenitori a non dimenticare mai la compassione.

La Cina non riconosce il governo tibetano in esilio, e accusa il Dalai Lama di tentare di separare il Tibet dalla Cina.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.