MERCOLEDÌ 27 MAGGIO 2015, 004:30, IN TERRIS

UNA PIRAMIDE PER CELEBRARE LA STORIA DI POMPEI

Ministro Franceschini: “Orgogliosi del lavoro svolto”

REDAZIONE
UNA PIRAMIDE PER CELEBRARE LA STORIA DI POMPEI
UNA PIRAMIDE PER CELEBRARE LA STORIA DI POMPEI
Un perenne dialogo tra antico e moderno, tra natura e archeologia: si può riassumere in queste parole la mostra “Pompei e l’Europa 1748-1943”, inaugurata dal ministro per i beni culturali Franceschini che sarà visibile dal 27 maggio in due sedi espositive: il Museo Archeologico di Napoli e l’anfiteatro romano di Pompei. Nell’anfiteatro sono esposti, sotto un’istallazione a forma piramidale ideata dall’architetto Francesco Venezia, 20 calchi in gesso, appena restaurati, delle vittime della tremenda eruzione che distrusse la cittadina campana nel 79 d.C. L’interno della piramide è sormontato da una cupola interna in cartongesso, una specie di vulcano al negativo, con un sistema di visita anulare che permetterà di ammirare i calchi da vari punti. La piramide, che ha un'altezza di 12 metri, è realizzata quasi interamente in legno. Ad affiancare i calchi anche una rassegna fotografica che narra il progresso degli scavi effettuati a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Nel museo archeologico di Napoli sono esposte 200 opere provenienti da importanti poli museali italiani e stranieri. “Altri passi per la rinascita di Pompei. Possiamo dire di fronte al mondo che siamo orgogliosi del lavoro fatto negli scavi”, queste le parole del ministro Franceschini all’inaugurazione dell’estemporanea. “Non c'è regione al mondo che ha le potenzialità di sviluppo di turismo culturale e di turismo legato alle bellezze naturali che ha la Campania – ha proseguito il ministro – Il turismo internazionale crescerà enormemente nei prossimi decenni. Il nostro Paese non può vivere avendo un problema di sovraffollamento nei centri storici di Venezia, Firenze, Roma e avere tutto il resto del Paese senza l’utilizzazione e lo sviluppo che merita”. A corredare la mostra, un catalogo edito in tre lingue (italiano, inglese e francese) pubblicato da Electa con il contributo di critici e studiosi provenienti non solo dall’Italia, ma da anche da altri Paesi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini