LUNEDÌ 20 APRILE 2015, 16:00, IN TERRIS

"PRECIOUS LIGHT", DAL 23 APRILE IN MOSTRA A TORINO

David Mach esporrà le sue opere nelle sale della Promotrice delle Belle Arti del capoluogo Piemontese

AUTORE OSPITE
"PRECIOUS LIGHT", DAL 23 APRILE IN MOSTRA A TORINO
Sarà allestita nelle sale della Promotrice delle Belle Arti di Torino "Precious Light", la mostra dell'artista scozzese David Mach. Curata da Patrizia Bottallo e organizzata da Martin - Martini Arte Internazionale, l'esposizione resterà aperta dal 23 aprile fino al 28 giugno 2015.

E' in Italia per la prima volta, ma in realtà fu presentata nel 2011 al Palazzo delle Arti di Edimburgo, in occasione del 400esimo anniversario della Pubblicazione della Bibbia di Re Giacomo e nel 2012 in Irlanda al Galway Art Festival.

La mostra è il frutto di tre anni di lavoro, circa 15 persone hanno collaborato nel corso del tempo con l'artista per produrre sessantaquattro grandi collage, la cui dimensione in alcuni casi raggiunge i sette metri di lunghezza.

L'artista vuole indurre chi osserva le sue opere a riflettere ed analizzare molti drammi contemporanei. Per realizzare i pannelli si è servito di immagine tratte dai mass media, foto di luoghi e persone reali estratti da riviste, giornali, televisioni e da alcune pubblicità.

Lo stile artistico di David Mach si basa principalmente sull'assemblaggio di oggetti prodotti in serie. Solitamente usa riviste, pneumatici, fiammiferi e appendiabiti. Una delle sue più importanti istallazioni la fece a Londra nel 1983, quando utilizzando circa 6000 pneumatici realizzo una replica a grandezza naturale del sottomarino Polaris.

Ma sempre negli anni '80, realizzò anche opere di dimensioni più contenute utilizzando dei comuni fiammiferi - di diversi colori - che venivano uniti e modellati fino a raggiungere la forma di teste umane o di animali. Durante una delle sue esposizioni una di queste sculture realizzate interamente con fiammiferi prese accidentalmente fuoco; da allora Mach accende spesso le sue opere come performance integrata alla mostra.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"