MERCOLEDÌ 10 GIUGNO 2015, 17:15, IN TERRIS

NICOLAS SANCHEZ PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA CON “LINAJE”

La famiglia è il filo conduttore dell’esposizione dell’artista americano

EDITH DRISCOLL
NICOLAS SANCHEZ PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA CON “LINAJE”
NICOLAS SANCHEZ PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA CON “LINAJE”
Contemporaneamente all’evento collaterale della 56° Biennale di Venezia “Personal Structures” che lo vede tra i protagonisti, Nicolas V. Sanchez espone per la prima volta in Italia, all’Accesso Galleria di Pietrasanta (Lucca), la personale “Linaje” (Stirpe). Dal 18 luglio al 14 agosto la mostra, allestita nello spazio di Brad Brubaker, fa da specchio ai lavori esposti nelle laguna di Venezia, mantenendo come filo rosso il tema dei legami famigliari. Quindici dipinti a olio, di medie e grandi dimensioni, si concentrano sul tema dell’identità individuale intesa sia come prosecuzione della propria storia familiare, sia come creazione di un qualcosa di nuovo, differente.

Un percorso di definizione dell’individuo, quello che procede per identità e per contrasto, ma che in Sanchez assume caratteri di estrema attualità, toccando anche temi sociali e più universali, come quello dell’emigrazione. L’artista, infatti, nato nel Michigan da genitori messicani, è, insieme ai suoi fratelli, la prima generazione americana della sua famiglia. La doppia culturalità aumenta quindi il grado di difficoltà della definizione di sé stesso, e fa della riflessione sull’identità individuale uno dei temi centrali dell’esistenza per molte giovani generazioni che vivono la sua stessa condizione.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Un dipendente Ryanair
RYANAIR

Calenda: "Lettera indegna", il Garante: "Incostituzionale"

Il ministro: "Chi è sul mercato deve rispettare le regole". Furlan: "Compagnia arrogante"
Doug Jones durante un comizio (repertorio)
USA|VOTO IN ALABAMA

Vince Jones, schiaffo a Trump

Il candidato dem prevale su Moore. I repubblicani perdono una roccaforte del sud
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci