MARTEDÌ 21 APRILE 2015, 003:00, IN TERRIS

NELLA LIBRERIA GONNELLI DI FIRENZE UNA RIPRODUZIONE DEL MANOSCRITTO DI PINOCCHIO

L'edizione è fedele a quella del 1883. Per comporla sono stati necessari 420 mila caratteri e 300 pagine

REDAZIONE
NELLA LIBRERIA GONNELLI DI FIRENZE UNA RIPRODUZIONE DEL MANOSCRITTO DI PINOCCHIO
NELLA LIBRERIA GONNELLI DI FIRENZE UNA RIPRODUZIONE DEL MANOSCRITTO DI PINOCCHIO
Tornano a Firenze "Le Avventure di Pinocchio"di Carlo Collodi dell'Editore Tallone: da oggi infatti la libreria Antiquaria Gonnelli ne ospita la presentazione. L'edizione è fedele a quella del 1883, l'unica che sicuramente fu corretta e approvata dall'autore, ricca di vocaboli tratti dal musicale dialetto toscano.

Ci sono voluti ben 420.000 caratteri e diversi mesi di composizione a mano per le oltre 300 pagine del volume, che esce in sette diverse tirature, sei delle quali su carte prodotte a Pescia, di cui Collodi è frazione, tutte fuori produzione e di altissimo pregio. In particolare, per la tiratura maggiore di 219 esemplari, è stata adottata la carta prodotta dalla Cartiera San Giovanni di Pescia, costellata di piccoli minerali di allume di potassio che brillano in controluce. Inoltre 190 esemplari sono impressi su carta turchina di puro cotone, prodotta appositamente dalla Cartiera di Sicilia, il cui colore evoca l'omonima Fata della fiaba

Tre sono i commenti in chiusura del volume: quello ormai storico di Marino Parenti, scritto per l'edizione Tallone parigina del 1951; un nuovo studio di Piero Scapecchi della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze; e un commento del giudice Lorenzo Poggi, la cui bisnonna era amica del Collodi, frequentatore abituale del suo salotto fiorentino, il quale commenta con occhio di magistrato le vicende del burattino. Oltre alle celebri 77 illustrazioni di Carlo Chiostri, alcuni esemplari sono arricchiti da disegni e incisioni originali di artisti contemporanei. La Libreria Antiquaria Gonnelli esporrà eccezionalmente anche i fascicoli del "Giornale per i Bambini" dove per la prima volta nel 1881 comparvero le avventure di Pinocchio con il titolo "La storia di un burattino".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...