MERCOLEDÌ 17 GIUGNO 2015, 16:45, IN TERRIS

LUSSEMBURGO, SEQUESTRATO DIPINTO DI GOYA DA UN MILIONE DI EURO

L'opera sarebbe stata oggetto di trattative di vendita con esponenti di famiglie mafiose

AUTORE OSPITE
LUSSEMBURGO, SEQUESTRATO DIPINTO DI GOYA DA UN MILIONE DI EURO
LUSSEMBURGO, SEQUESTRATO DIPINTO DI GOYA DA UN MILIONE DI EURO
I carabinieri del nucleo Tutela Patrimonio culturale di Ancona hanno individuato e sequestrato un prezioso dipinto attribuito a Francisco Goya y Lucientes (1746-1828), esportato illecitamente in Lussemburgo. Si tratta di un dipinto olio su tela, di 100 centimetri per 138 che raffigura un cavaliere spagnolo seduto, decorato con la croce di Malta.

L'opera, gestita da un società che ha sede in San Marino, il cui amministratore è un imprenditore originario della Vallesina, varrebbe oltre un milione di euro. Ora il dipinto, che è stato confiscato, è passato al patrimonio dello Stato. Secondo quanto hanno potuto accertare gli uomini dell'arma, alla fine degli anni Ottanta, il dipinto sarebbe stato oggetto di una trattativa di vendita con esponenti di famiglie mafiose del trapanese.

Goya nacque in Aragona il 30 marzo 1746. Nel 1770 intraprende un viaggio in Italia, dove visita Venezia, Siena, Napoli, Roma e Parma, dove nel 1771 partecipa a un concorso di pittura dell'Accademia delle Belle Arti, ma si piazza secondo dietro a Paolo Borroni. Nell'ottobre dello stesso anno fa ritorno in Spagna dove ottiene la commissione ufficiale per le decorazioni della cappella Nuestra Señora del Pilar a Saragozza.

Sono molte i quadri e ritratti eseguiti dalla mano di Goya, ma molto famose sono "las Pinturas Negras", opere realizzate ad olio su muro all'interno della sua casa. "La quinta del sordo" era il modo in cui il pittore chiamava la sua casa, all'interno della quale si dedicava alla pittura dei suoi fantasmi, scene di stregoneria e esorcismi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...