SABATO 23 MAGGIO 2015, 006:00, IN TERRIS

“L'ULTIMO DEI BULLI” IN SCENA AL TEATRO OLIMPICO DI ROMA

Organizzato in occasione della Prima Giornata Nazionale Giovani Uniti Contro il Bullismo, lo spettacolo è presentato da Amadeus

MILENA CASTIGLI
“L'ULTIMO DEI BULLI” IN SCENA AL TEATRO OLIMPICO DI ROMA
“L'ULTIMO DEI BULLI” IN SCENA AL TEATRO OLIMPICO DI ROMA
Il bullismo è una delle piaghe sociali che maggiormente colpiscono gli adolescenti del nuovo millennio. Con tale terminologia, si indica un comportamento violento, sia fisico che di natura psicologica, attuato nei confronti di soggetti identificati dalla società e dallo stesso "bullo" come deboli e incapaci di difendersi. Le ripercussioni sulle vittime possono essere molto gravi e in alcuni casi portare anche alla morte.

Organizzato in occasione della Prima Giornata Nazionale Giovani Uniti Contro il Bullismo e per attenzionare l’opinione pubblica su tale problematica – spesso coperta dall’omertà di quanti assistono alle sevizie del malcapitato – oggi al teatro Olimpico di Roma Amadeus presenta lo show “L'ultimo dei bulli”. Con lui sul palco tanti ospiti: Paola Perego, Lorella Cuccarini, Claudia Gerini, Marco Liorni, Paola Ferrari, Luca Barbareschi, Samantha de Grenet, Antonelli Mosetti, Giorgio Tirabassi, Franca Leosini, Andrea Carnevale, Aldo Biscardi, Vincenzo Cantatore, Matteo Branciamore, Aldo Montano, Claudio Bigagli, Luca Dotto, Ettore Bassi.

“L'ultimo dei Bulli” è una originale e significativa rappresentazione teatrale dedicata alle vittime del bullismo, uno spettacolo in cui questa piaga sociale, frutto d’ignoranza che si nutre dell'incapacità di comunicare, è superata con il Teatro d'AnimAzione Pedagogico, teoria della Docente Universitaria di Roma Tre Giovanna Pini. A portare in scena lo spettacolo sono 250 ragazzi tra appartenenti all’Associazione Nazionale Giovani Uniti Contro il Bullismo e gli studenti dell’Istituto Paritario G. G. Visconti e il Premio Curcio per le Attività Creative.

Anche quest’anno lo spettacolo viene dedicato alla prima vittima di bullismo italiana, Francesco Scerbo, un quattordicenne morto a causa di un reato di bullismo, avvenuto il 22 novembre 1995 nella stazione ferroviaria di Villa Claudia, nel Comune di Anzio. Alla serata partecipano le mamme di Francesco, Renata Scerbo, di Diego, Mira Mancioli e di Andrea, Teresa Manes, giovani uccisi da atti di bullismo. Mamme coraggiose che dedicano la loro vita alla prevenzione del bullismo. Lo spettacolo è stato riconosciuto dall'Osservatorio Nazionale Bullismo e Doping come miglior evento sociale giovanile. “L’ultimo dei bulli” sfrutta il potenziale pedagogico che comporta l’arte drammatica per insegnare ai giovani come amare e amarsi, il mezzo migliore per difendersi dalla cattiveria e dalla rabbia dei violenti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android