SABATO 05 SETTEMBRE 2015, 004:30, IN TERRIS

LUGANO FONDE LE ARTI, TUTTO PRONTO PER L'INAUGURAZIONE DEL LAC

È vicina l'apertura dell'ambizioso progetto del Canton Ticino che racchiuderà al suo interno la maggior parte degli eventi culturali della regione

REDAZIONE
LUGANO FONDE LE ARTI, TUTTO PRONTO PER L'INAUGURAZIONE DEL LAC
LUGANO FONDE LE ARTI, TUTTO PRONTO PER L'INAUGURAZIONE DEL LAC
Aprirà le porte al pubblico il 12 settembre il LAC, Lugano Arte e Cultura, un ambizioso progetto di respiro internazionale che mira a diventare il più grande centro culturale della regione. Al suo interno conviveranno arti visive, sceniche e musica che attraverso una programmazione di qualità stimoleranno collaborazioni tra artisti internazionali in un ambiente dinamico capace di attrarre e accogliere ogni genere di pubblico.

“Desidero che il LAC si proponga come uno dei principali motori per lo sviluppo della città e della regione, rafforzando l’identità di Lugano come crocevia culturale tra il nord e il sud dell’Europa." Spiega il direttore generale Michel Gagnon. L’enorme struttura del centro, progettata da Ivano Gianola, faciliterà il dialogo, la condivisione e la “contaminazione” tra le diverse discipline artistiche grazie ad ampi spazi aperti e a un design moderno ma che garantisce continuità con gli spazi circostanti.

Al suo interno ospiterà il nuovo Museo d’Arte della Svizzera Italiana, nato dalla fusione tra il Museo d’Arte della città di Lugano e il Museo Cantonale d’Arte. Oltre alla collezione permanente della città di Lugano e del Cantone Ticino, il LAC ospiterà anche esposizioni temporanee, installazioni site-specific e, attraverso la grande Sala Teatro, sarà il polo principale delle stagioni teatrali e concertistiche della Svizzera italiana.

Obiettivo del centro sarà anche il dialogo con il pubblico e la sua formazione, attraverso un vasto programma di iniziative culturali e attività che coinvolgeranno visitatori di ogni tipo, dai turisti fino ai giovani e alle famiglie locali.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Emmanuel Macron durante il summit (foto di ansa.it)
CLIMA

Macron: "Stiamo perdendo la battaglia"

Il presidente francese ha aperto lo "One Planet Summit" di Parigi. "Non dobbiamo sbagliare"
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo