VENERDÌ 17 APRILE 2015, 003:45, IN TERRIS

"LES BOSQUETS": IL BALLETTO DEI SOBBORGHI PARIGINI DIVENTA UN FILM

Gli abitanti delle periferie, immortalati dal fotografo Jr, saranno protagonisti di una pellicola

REDAZIONE
"LES BOSQUETS": IL BALLETTO DEI SOBBORGHI PARIGINI DIVENTA UN FILM
JR artista vincitore del Ted Prize 2011, è un fotografo e street artist francese. Tutto ha inizio tra il 2004 e il 2006, quando andò a vivere e a lavorare sulla "vie di Cité des Bosquets", un quartiere nel sobborgo parigino di Clichy-Montfermeil, per realizzare "Portrait of a Generation", ritratti di “teppisti” suburbani affissi, in formato enorme, nei quartieri borghesi di Parigi. Una generazione che finalmente poteva trovare un modo originale per gridare il suo malessere, dai margini della città. Questo progetto illegale venne ufficializzato dal Municipio di Parigi che avvolse il proprio edificio con i suoi ritratti.

JR, il photograffeur, è ormai una star: nato nel 1983 e dall’identità sconosciuta, si descrive come photograffeur, un mix tra un graffitista e un fotografo, ma è in realtà un artista affermato che ha già frequentato alcune tra le più importanti gallerie d’arte del mondo. Le persone a cui si ispira sono uomini comuni, che attraverso uno scatto divengono famosi: i ritratti appartengono a migliaia di persone, di tanti luoghi diversi, dalle strade ai villaggi e quartieri periferici di grandi città. Questi divengono involontariamente espressione del disagio sociale, della sofferenza della guerra e dell’immigrazione, dell'alienazione disperata, della semplice quotidianità. Questi volti in bianco e nero però sono anche espressione schietta dell'amore e dei sogni di felicità che tutti portiamo dentro.

Nel 2014, dieci anni dopo il suo “Portrait d’une Génération”, il progetto diviene il soggetto di “Les Bosquets”, un balletto sorto dall'inedita collaborazione tra il New York City Ballet e lo stesso artista, nelle vesti di direttore di scena, autore del concept e degli allestimenti, con le musiche originali del compositore francese Woodkid. Oltre alla straordinaria danzatrice classica Lauren Lovette e dello spericolato street dancer statunitense Lil Buck, in scena compaiono più di quaranta ballerini che traducono in uno spettacolo coreutico la storia di quei sobborghi Parigini, che risplendono allo stesso tempo di fascino e drammaticità. Passato un anno dal debutto newyorchese, il prossimo Tribeca Film Fest, tra il 15 e 26 aprile presenta il film ispirato a quel balletto: uno short film di 17 minuti, destinato a un tour esclusivo tra gallerie e musei internazionali che vedono protagonista il grande JR.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...