MERCOLEDÌ 17 GIUGNO 2015, 009:45, IN TERRIS

LE OPERE "BIDIMENSIONALI" DI BURRI AL GUGGENHEIM DI NEW YORK

L'esposizione verrà allestita dal 9 ottobre per celebrare il centenario della nascita dell'artista

AUTORE OSPITE
LE OPERE
LE OPERE "BIDIMENSIONALI" DI BURRI AL GUGGENHEIM DI NEW YORK
Alberto Burri – il noto pittore di quadri “bidimensionali” - va alla conquista degli Stati Uniti con una grande retrospettiva, allestita dal 9 ottobre al Guggenheim Museum di New York per celebrare il centenario della nascita dell'artista umbro. Intanto, a Città di Castello, dove l’ex medico nacque il 12 marzo 1915, il 26 e 27 giugno si svolgerà un convegno-mostra internazionale che riunirà a Palazzo Albizzini (sede della Fondazione Burri) direttori di musei e istituzioni, nonché numerosi artisti, le cui opere ispirate al padre dell’Informale – un’importante corrente artistica del dopoguerra - saranno esposte a Palazzo Vitelli a Sant'Egidio.

La rassegna newyorkese, intitolata 'Alberto Burri: The Trauma of Painting' vuol essere la più ampia e documentata mai realizzata negli Usa, con oltre cento capolavori selezionati per testimoniare la valenza innovativa del maestro, protagonista indiscusso della scena artistica del secondo dopoguerra. L'opera di Burri ha infatti sconvolto la produzione artistica mondiale in virtù di un rivoluzionario uso della materia: pigmenti singolari, materiali umili, elementi prefabbricati… si mescolano o vengono modellati per “uscire” dal quadro dando un senso di prospettiva e bidimensionalità assolutamente unico. Famosissime le sue serie di “sacchi” di juta strappati e rammendati – che lo resero celebre al mondo nei primi anni ’50 - o di materiali cuciti, bruciati, lacerati. L'artista infatti ricorreva raramente alla pittura vera e propria, prediligendo la lavorazione di superfici solide - carta, legno, tessuto, plastica, metallo – divenendo così l’anello di transizione tra collage e assemblaggio. L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 10 gennaio 2016.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"