MARTEDÌ 23 GIUGNO 2015, 11:40, IN TERRIS

IL PALAZZO DEL QUIRINALE APRE AL PUBBLICO AMPLIANDO I PERCORSI

Il Presidente Mattarella: “il Quirinale è sempre più la casa degli italiani”

MILENA CASTIGLI
IL PALAZZO DEL QUIRINALE APRE AL PUBBLICO AMPLIANDO I PERCORSI
IL PALAZZO DEL QUIRINALE APRE AL PUBBLICO AMPLIANDO I PERCORSI
Il desiderio del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è avverato: da oggi il Palazzo del Quirinale apre al pubblico. “Una decisione presa sulla linea scelta dai miei predecessori - ha spiegato - il Quirinale è sempre più la casa degli italiani”. Questo Palazzo, ha proseguito il capo dello Stato, “ha accompagnato la storia d'Italia e continuerà ad accompagnarla. È un Palazzo vivo, attivo, compatibile con una visibilità maggiore per i nostri concittadini”. L’iniziativa è stata presentata dal Presidente in persona dinanzi ai 20.700 concittadini intervenuti alla tradizionale apertura dei giardini del Palazzo, un evento che si svolge ogni anno al termine dei festeggiamenti del 2 giugno.

Raddoppia la superficie aperta alle visite al pubblico: il nuovo percorso includerà ambienti come gli appartamenti napoleonici e lo studio alla vetrata, vale a dire il luogo in cui il Presidente della Repubblica lavora e riceve le visite più importanti. Il primo percorso durerà un'ora e mezza e sarà a titolo gratuito. Il secondo, a pagamento (10 euro), prevede anche visite alla collezione di ceramiche dei Savoia, ai giardini, al museo delle carrozze e delle livree. A fare da guida ci saranno i volontari del Touring Club e del personale del Quirinale. Infine sono stati liberati alcuni ambienti finora destinati a uffici e che da adesso ospiteranno esposizioni museali permanenti e temporanee sulla storia dell’edificio. Il Palazzo sarà aperto cinque giorni a settimana, tranne il lunedì e il giovedì, dalle 9 alle 16. La prenotazione è obbligatoria con almeno 5 giorni di anticipo.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Dan Johnson
KENTUCKY

Si suicida deputato accusato di stupro

Il repubblicano Dan Johnson era nell'occhio del ciclone per un presunto caso di violenza sessuale
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"