GIOVEDÌ 18 GIUGNO 2015, 10:59, IN TERRIS

VALLE D'AOSTA: I CAPOLAVORI DELL'ACCADEMIA DEI CONCORDI IN MOSTRA AL FORTE DI BARD

L'esposizione avrà inizio il 20 giugno e sarà accessibile al pubblico fino all'8 novembre. Si tratta della prima volta che le opere della Pinacoteca di Rovigo escono dal loro complesso

AUTORE OSPITE
VALLE D'AOSTA: I CAPOLAVORI DELL'ACCADEMIA DEI CONCORDI IN MOSTRA AL FORTE DI BARD
VALLE D'AOSTA: I CAPOLAVORI DELL'ACCADEMIA DEI CONCORDI IN MOSTRA AL FORTE DI BARD
Al Forte di Bard dal 20 giugno all'8 novembre avrà inizio la mostra-evento "Da Bellini a Tiepolo. Capolavori dell'Accademia dei Concordi" curata da Vittorio Sgardi e Gabriele Accornero. E' la prima volta che le prestigiose opere della Pinacoteca di Rovigo escono dal loro complesso per essere esposte in un contesto ben diverso da quello originale nel quale potranno essere ammirate in una nuova chiave di lettura messa in evidenza dai curatori.

La mostra offre una straordinaria panoramica della stagione artistica che va dal Quattrocento al Settecento, un arco temporale che comprende i momenti più alti della pittura internazionale e che ha come momento centrale il Rinascimento. Ad aprire la rassegna sarà una preziosa tavoletta votiva di Quirizio da Murano con Santa Lucia e sei storie della sua vita, il tutto in uno stile ricercato del tardo-gotico.

L'opera sarà solo l'inizio di una importante esposizione tra cui spicca la Madonna con il Bambino di Giovanni Bellini, capolavoro assoluto di colui che è considerato l'innovatore dell'arte veneta del Cinquecento, e maestro di alcuni fra i più grandi artisti dell'epoca. A rappresentare le punte di diamante della stagione Rinascimentale ci saranno invece opere come il Contadinello di Tiziano e la Flagellazione di Palma il Vecchio; il Seicento troverà espressione nelle pennellate di Pietro Vecchia, Pietro Bellotti e Bernardo Strozzi e anticiperà i capolavori del Settecento di Luca Giordano, Giambattista Piazzetta, Giambattista Pittoni, Giuseppe Nogari e Alessandro Longhi. La mostra sarà inaugurata venerdì 9 giugno alle ore 18:30 alla presenza di Vittorio Sgardi che si renderà disponibile per un approfondimento sulla collezione.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione