MERCOLEDÌ 22 APRILE 2015, 10:07, IN TERRIS

FESTIVAL DI CANNES: I FRATELLI COEN RIVELANO I NOMI DELLA GIURIA

Variegati e prestigiosi i nomi che avranno il compito di assegnare la tanto ambita Palma d'Oro

AUTORE OSPITE
FESTIVAL DI CANNES: I FRATELLI COEN RIVELANO I NOMI DELLA GIURIA
FESTIVAL DI CANNES: I FRATELLI COEN RIVELANO I NOMI DELLA GIURIA
Se la lista di questi nomi fosse un casting, sarebbe una mega produzione miliardaria, capace di combinare il mainstream con il cinema d’essai più sperimentale: a poter sfoggiare un tale Parterre sarà invece il festival di Cannes che – a tre mesi dalla designazione dei fratelli Coen come presidenti – ha appena annunciato la giuria che assegnerà la Palma d’Oro dell’edizione numero 68.

Nel 2015 i giurati del prestigioso premio saranno quindi l’attrice spagnola Rossy de Palma, la francese Sophie Marceau, la newyorkese Sienna Miller, ma anche la cantante maliana Rokia Traorè, il regista e produttore Guillermo del Toro, l’enfant prodige canadese Xavier Dolan e il sempre gradito Jake Gyllenhaal, che giudicheranno i 18 film previsti dal concorso, tra cui – caso unico – tre italiani, che tenteranno di bissare i successi ottenuti in terra francese ma anche oltre oceano: Moretti, Sorrentino, Garrone.

Quattro donne e cinque uomini, dunque, ma soprattutto quattro attori e cinque registi (considerando la Marceau in entrambe le categorie), visto che sono chiaramente l’esperienza e le inclinazioni personali a determinare gusti e decisioni finali. Sarà interessante scoprire quanto il passato professionale di artisti così noti e riconoscibili a livello stilistico, renderà prevedibile o meno le loro scelte, che ci verranno comunicate nella serata di premiazione già fissata per domenica 24 maggio.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'indizio nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
Ryanair
LA MOBILITAZIONE

Ryanair, altolà ai dipendenti: "Sanzioni se scioperate"

Lettera del capo del personale ai piloti italiani: "Attenetevi ai turni previsti"