GIOVEDÌ 21 LUGLIO 2016, 003:30, IN TERRIS

DUE VENERI ALLA GALLERIA SABAUDA, LE "SORELLE" DI BOTTICELLI SI INCONTRANO A TORINO

L' evento inaugura lo Spazio confronti mirati a mettere in dialogo diverse opere d'arte

REDAZIONE
DUE VENERI ALLA GALLERIA SABAUDA, LE
DUE VENERI ALLA GALLERIA SABAUDA, LE "SORELLE" DI BOTTICELLI SI INCONTRANO A TORINO
"Venere incontra Venere" nella Galleria Sabauda dei Musei Reali di Torino. Un incontro unico, dal 19 luglio al 18 settembre, di due opere di Botticelli, entrambe datate 1490 ed entrambe ispirate all'omonima dea dipinta per la villa di Lorenzo di Pierfrancesco de' Medici nel 1486 e oggi conservata al Musei degli Uffizi di Firenze.

Una vicina all'altra le due sorelle provengono l'una dalla torinese collezione Gualino, l'altra per la prima volte giunge in Italia dalla Gamaldegalerie di Belino. La Venere di Torino è già stata esposta in Cina, in Giappone e, insieme alla sua alter ego berlinese, anche a Londra e a Berlino. L' evento, presentato dalla direttrice dei Musei Reali Enrica Pagella, inaugura lo Spazio confronti della Galleria Sabauda dedicato ad allestimenti di dimensioni ridotte e, soprattutto, mirati a mettere in dialogo diverse opere d'arte.

L'allestimento conta infine sulla presenza di una statua in marmo di Afrodite Anadiomene (nascente dal mare) del II secolo d.C. realizzata da un originale di età ellenistica e sormontata da una testa epoca rinascimentale. Un pezzo del patrimonio della Soprintendenza Archeologica del Piemone che normalmente è a Palazzo Chiablese e nel percorso è chiamata a rappresentare il modello di bellezza classica che ispirò Botticelli, vale a dire la Venere pudica sorpresa a nascondere seno e pube con le mani.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Giorgio Morandi, Natura morta (particolare), olio su tela, 35 x 50 cm. Collezione privata
BRESCIA

Picasso, De Chirico e Morandi in mostra

Cento capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Sofia Goggia
SCI

Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina

Con 1.36.45 conquista i 2.660 metri della pista Olympia delle Tofane
Ambulanza davanti alla scuola in Russia
RUSSIA

Adolescente assalta scuola con ascia e molotov

Ci sarebbero almeno 7 feriti
Auto piomba sul lungomare a Copacabana
COPACABANA

Auto piomba sul lungomare: morta una bimba di 8 mesi

Per la polizia locale non si tratta di terrorismo, ma di un tragico incidente
ELEZIONI POLITICHE 2018

Sondaggi: il centrodestra conquista il Nord e vola al 37%

Battaglia con il M5s al Sud; al Pd solo le "Regioni Rosse"
MAFIA

Palermo, confiscati beni per 25 mln

Il decreto notificato all'imprenditore Andrea Moceri
La rappresentazione delle radiazioni emesse da una pulsar
ASTRONOMIA

Gps "stellari" per orientarsi nell'universo

Le stelle pulsar ruotano vorticosamente emettendo potenti getti di radiazioni
Paolo Gentiloni

Gentiloni e il Paese reale

Paolo Gentiloni, inaugurando l’anno accademico della Luiss, ha trasmesso molto ottimismo a professori e studenti,...
Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini
VERSO LE ELEZIONI

Centrodestra, i leader firmano il programma

Berlusconi, Salvini e Meloni sottoscrivono il documento a Palazzo Grazioli. L'ex premier: "Ampiamente condiviso"
Perris, la casa-prigione dei 13 ragazzi
IL CASO

California, i genitori aguzzini rischiano l'ergastolo

I due coniugi sono accusati di tortura. Rivelati dettagli inquietanti sulle condizioni di detenzione dei propri figli
Papa Francesco
PAPA IN CILE

Francesco incontra i familiari delle vittime del regime di Pinochet

Rossett: "Santità, nelle sue mani metto la speranza di incontrare i nostri detenuti desaparecidos"
Michele Gesualdi
FIRENZE

E' morto Michele Gesualdi, l'allievo di don Milani

Ex presidente della Provincia di Firenze, è stato un sostenitore della legge sul biotestamento. Aveva 74 anni