MARTEDÌ 05 MAGGIO 2015, 004:30, IN TERRIS

“DRONI BY ART”: L'IDEA TECNOLOGICA PER AVVICINARE I GIOVANI ALL’ARTE

Il progetto in fase di dimostrazione è di un’associazione culturale di Treviso

MILENA CASTIGLI
“DRONI BY ART”: L'IDEA TECNOLOGICA PER AVVICINARE I GIOVANI ALL’ARTE
“DRONI BY ART”: L'IDEA TECNOLOGICA PER AVVICINARE I GIOVANI ALL’ARTE
Si chiama "Droni by Art. Il giornalismo tascabile" ed è un'iniziativa che mira a promuovere l'arte tra i giovani attraverso l’uso della più moderna tecnologia. A proporla, un'associazione culturale di Castelfranco (Treviso) che ha ideato un drone tascabile grande all’incirca come una cartolina postale dotato di microcamera. Il drone – un apparecchio in grado di librarsi in aria radiotelecomandato - viene fatto volare per registrare immagini volutamente solo in spazi aperti o chiusi dedicati ad esposizioni d'arte. In un secondo tempo, alle riprese aeree fatte in volo viene affiancato un testo audio di breve durata adatto per essere usato sui social network.

Si tratta - spiegano gli ideatori dell’iniziativa - di cercare nuove vie per avvicinare i giovani alle arti attraverso il cosiddetto “social media”, dagli smartphone ai tablet fino all'ormai “antico” pc domestico. Il progetto – ancora in fase di dimostrazione – è costituito da “una piattaforma integrata che parla solo di cultura e arte - rileva Angelo Miatello, uno degli artefici -. Con dei mini droni è possibile, e noi lo abbiamo già fatto, riprendere a tutto campo azioni e fatti culturali, interviste e commenti, e grazie ad un apposito gruppo di docenti, studenti-stagisti e cultori della comunicazione si possono promuovere mostre ed altre iniziative culturali”. “L'obiettivo - conclude - è di stabilire un rapporto diretto con il mondo dell'informazione, coinvolgendo gli studenti delle superiori perché le nuove tecnologie dovrebbe permettere un maggior avvicinamento dei 'nativi digitali' all'arte e alla cultura”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Un dipendente Ryanair
RYANAIR

Calenda: "Lettera indegna", il Garante: "Incostituzionale"

Il ministro: "Chi è sul mercato deve rispettare le regole". Furlan: "Compagnia arrogante"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"