GIOVEDÌ 06 LUGLIO 2017, 12:00, IN TERRIS

Dall'Ermitage a Carrara. Mostra: "Dopo Canova. Percorsi della scultura a Firenze e a Roma"

A cura di Sergej Androsov, Massimo Bertozzi ed Ettore Spalletti, sarà in programma a Palazzo Cucchiari dall’8 luglio al 22 ottobre

AUTORE OSPITE
Dall'Ermitage a Carrara. Mostra:
Dall'Ermitage a Carrara. Mostra: "Dopo Canova. Percorsi della scultura a Firenze e a Roma"
Dalle sale dell’Ermitage di San Pietroburgo fino a Carrara, la città del marmo: è il viaggio delle prestigiose opere marmoree che racconteranno una importante stagione della scultura italiana: quella che, dal fulgore neoclassico di Antonio Canova, si avvia verso il Romanticismo.

Dopo Canova: Bartolini e Finelli


Dall'8 luglio al 22 ottobre le stanze dipinte di Palazzo Cucchiari a Carrara ospitano la mostra "Dopo Canova. Percorsi della scultura a Firenze e a Roma", con una trentina di sculture esposte provenienti dal famoso museo russo e da collezioni pubbliche e private italiane.

Prendendo avvio da Canova, di cui sono esposti il Ritratto di Napoleone e Amore alato dell'Ermitage, e il modello del Monumento funebre a Vittorio Alfieri, l'esposizione mette a confronto il panorama romano a lungo dominato dagli eredi e collaboratori diretti di Canova e Thorvaldsen, e l'ambito fiorentino dove si impone, anche se non senza difficoltà, la 'novità' dell'insegnamento di Lorenzo Bartolini, in mostra con il Giovane Bacco (l’Ammostatore) dell’Ermitage, nel quale propugna un ritorno all’osservazione della natura sull’esempio di Tiziano.

Fino al carrarese Carlo Finelli, che innesta su temi neoclassici un processo creativo ormai romantico; è suo il gruppo marmoreo le Tre Grazie, una delle opere meno esposte al pubblico dell’intero percorso.

I capolavori, spiegano gli organizzatori, "Costituiscono un percorso esemplare che parte dalla difficile costruzione di un nuovo linguaggio figurativo nel passaggio dall'Impero alla Restaurazione, per giungere alla metà del XIX secolo".

A cura di Sergej Androsov, Massimo Bertozzi ed Ettore Spalletti, "Dopo Canova. Percorsi della scultura a Firenze e a Roma" sarà in programma a Palazzo Cucchiari di Carrara dall’8 luglio al 22 ottobre.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
EUROPA LEAGUE

Atalanta e Milan, cinquine per i sedicesimi

Orobici e milanesi, con un 5-1, passano il turno con una giornata di aniticipo. Pari della Lazio
Robinho
VIOLENZA SESSUALE

Robinho condannato a nove anni

L'attaccante dell'Atletico Mineiro, ex Milan, avrebbe praticato una violenza di gruppo nel 2013
Una foto d'archivio di Pietro Orlandi con il manifesto che ricorda la sorella Emanuela
GIALLO IRRISOLTO

Caso Orlandi, presentata denuncia in Vaticano

L'avvocato Sgrò: "Emersi nuovi dati, speriamo che la Gendarmeria indaghi"
Il premier Gentiloni e il ministro dell'Economia Padoan
ETÀ PENSIONABILE

Nel 2019, stop all'aumento a 67 anni per 14.600

Presentato l'emendamento del Governo: aumentano a 15 i lavori gravosi
Il Sostituto della Segreteria di Stato mons. Angelo Becciu
MALESIA

Inaugurata la Nunziatura "green"

Il sostituto mons. Becciu ricorda la libertà religiosa sancita dalla Costituzione
TRAGEDIA DEL RIGOPIANO

Altre 23 informazioni di garanzia per il disastro

A spedirle la Procura di Pescara: la valanga aveva provocato 29 vittime
Papa Francesco riceve in udienze le famiglie francescane in Vaticano
VATICANO

La peggiore delle mondanità secondo Bergoglio

Il Pontefice riceve in udienza il Primo e Terz’Ordine regolare francescano
Monsignor Lorenzo Leuzzi
VESCOVI

Monsignor Leuzzi trasferito a Teramo

Nominati ausiliari a Roma don Paolo Ricciardi e padre Daniele Libanori