VENERDÌ 22 MAGGIO 2015, 12:04, IN TERRIS

"COSE MAI VISTE...ALLA REGGIA DI CASERTA": NUOVI ITINERARI DA SCOPRIRE

Domenica, per l'occasione, i percorsi termineranno al teatro di Corte

AUTORE OSPITE
"COSE MAI VISTE...ALLA REGGIA DI CASERTA": NUOVI ITINERARI DA SCOPRIRE
La Reggia di Caserta non smette mai di far sognare: domenica ci saranno due particolari itinerari, organizzati proprio dalla Reggia, che danno la possibilità ai visitatori di vedere il magnifico Teatro di Corte, costruito sul modello del San Carlo di Napoli e inaugurato nel 1796 dai sovrani Ferdinando e Carolina di Borbone. Sono proposti dagli storici dell’arte di Civita Musea in collaborazione con la soprintendenza della Reggia per domenica prossima (ma non è escluso che possano proseguire le domeniche successive) e hanno due titoli piuttosto originali: “Cose mai viste…alla Reggia di Caserta”, in programma solo su prenotazione, alle 10,30 e alle 11,30, e “Cose mai sentite: le regine dei Borbone”, in programma, sempre su prenotazione alle ore 11,00.

Il primo è un percorso di visita “aerea”: il visitatore viene accompagnato fino al piano di calpestio della volta ellittica da dove si gode di uno scorcio unico sullo scalone e sul vestibolo del complesso del Vanvitelli. Successivamente si salirà fino ai sottotetti, per ammirare le strutture lignee delle capriate di copertura e l’incannucciata sottostante. I visitatori saranno condotti attraverso le camerate che durante l’ultimo conflitto mondiale ospitarono prima le truppe tedesche e, successivamente, quelle americane, che hanno lasciato disegni e graffiti sulle pareti. Il percorso si conclude con la collezione di arti minori e di oggetti del quotidiano risalenti al periodo compreso tra ‘700 e ‘800, e – dulcis in fundo – si potrà ammirare il Teatro di Corte.

Il secondo itinerario, invece è tutto dedicato alle regine che vissero nella Reggia, donne che seppero rivendicare un ruolo da protagoniste nelle pagine della storia delle grandi monarchie, non limitandosi a essere semplici pedine sulla scacchiera dei matrimoni politici e alleanze internazionali. L’impegno politico di Maria Carolina d’Austria, il coraggio di Maria Sofia di Wittelsbach e tante altre storie legate alle regine dei Borbone, raccontate attraverso i ritratti della Pinacoteca della Reggia, tra cui il ritratto, mai esposto prima, di Maria Carolina, la duchessa di Berry. Si giungerà, infine, al Teatro di Corte, luogo tanto caro alle regine.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini