VENERDÌ 15 MAGGIO 2015, 006:00, IN TERRIS

CAPOLAVORO DEL PITTORE LUCIAN FREUD VENDUTO PER 56 MILIONI DI DOLLARI

Il celebre dipinto ritrae un donna nuda obesa, “Big Sue”, che si rilassa sul divano

REDAZIONE
CAPOLAVORO DEL PITTORE LUCIAN FREUD VENDUTO PER 56 MILIONI DI DOLLARI
CAPOLAVORO DEL PITTORE LUCIAN FREUD VENDUTO PER 56 MILIONI DI DOLLARI
Il quadro di Lucian Freud “Benefits Supervisor Resting” (L’ispettrice dei sussidi addormentata) è stato venduto all’asta per 56,2 milioni di dollari da Christie's di New York che ha aperto le sue porte per accogliere i collezionisti di tutto il mondo venuti ad assistere all'asta di Arte Contemporanea di primavera.

L'opera ritrae un donna nuda obesa, “Big Sue”, che si rilassa sul divano, immagine che ribalta i canoni della bellezza femminile in voga. E' considerato uno dei più celebrati lavori dell’artista berlinese, nipote del padre della psicanalisi Sigmund. E' partito da 30 milioni di dollari e si è fermato a 56, superando così  un'altra versione di "Benefits Supervisor Resting" del 1995 che fu acquistato nel maggio 2008 da Christie's per 33.641.000 dollari e che finora deteneva il record per un'opera di Freud. Il top lot dell'asta di Christie's è stato il capolavoro dell'artista statunitense Mark Rothko, "No. 10" del 1958, che ha sfiorato il record con 81.925.000 dollari. Tra gli altri record Robert Rauschenberg, Giovanni Anselmo, Robert Ryman e Sturtevant.

Lucian ha realizzato ritratti di un crudo realismo che è stato il suo tratto distintivo. "Voglio che la pittura sia carne" affermò l'autore parlando della sua arte, una definizione che "cade a pennello" per la “Benefits Supervisor Resting". Gli ultimi passaggi in asta di importanti dipinti del Freud risalgono allo scorso anno: nel febbraio 2014 da Sotheby’s a Londra il ritratto di "Lady Lambton" , figura centrale della vita dell’artista per oltre 25 anni,  è stato venduto per  4.920.861 dollari  mentre da Christie’s a New York il 12 novembre 2014 “Julie and Martin“, realizzato nel 2001 ha raggiunto i 16 milioni di dollari.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Le chiese copte colpite dagli attentati la Domenica delle Palme
TERRORISMO | EGITTO

Timori per il Natale, alta protezione per le chiese

Il governo ha rafforzato le misure di sicurezza davanti a tutti i siti sensibili senza fare distinzioni