GIOVEDÌ 14 MAGGIO 2015, 16:45, IN TERRIS

CANNES, E' IL GIORNO DI MATTEO GARRONE CON L'ATTESO "RACCONTO DEI RACCONTI"

Il film verrà presentato nella serata in contemporanea con l'uscita nelle sale

AUTORE OSPITE
CANNES, E' IL GIORNO DI MATTEO GARRONE CON L'ATTESO
CANNES, E' IL GIORNO DI MATTEO GARRONE CON L'ATTESO "RACCONTO DEI RACCONTI"
Grande attesa per “Il racconto dei racconti”, di Matteo Garrone, primo film italiano in corsa al Festival di Cannes. La pellicola è stata accolta ieri con applausi tiepidi dalla stampa, mentre per oggi è prevista la presentazione ufficiale sulla Croisette in contemporanea con l’uscita in sala. Il film è tratto da “Lo cunto de li cunti”, una raccolta di fiabe napoletana scritta nel 1600 da Giambattista Basile. L’autore dice di essersi avvicinato a questo perché è riuscito a ritrovare “quella commistione fra reale e fantastico” che da sempre ha caratterizzato la sua ricerca artistica. Prosegue poi dicendo che “le storie raccontate nel Cunto de li cunti passano in rassegna tutti gli opposti della vita: l’ordinario e lo straordinario, il magico e il quotidiano, il regale e lo scurrile. Le fiabe raccontano i sentimenti umani spinti all’estremo”.

Il film è girato tutto in inglese, “perché è un modo per restituirlo al pubblico più vasto possibile”, ma Garrone dice di aver preso altre libertà, del resto “è nella natura stessa della fiaba di essere continuamente tradotta e reinterpretata”, perché “alla fiaba non si è mai fedeli: ogni volta che la raccontiamo a un bambino per farlo addormentare, cambia qualcosa”.

Ma la produzione non ha voluto tradire lo spirito che c’è dietro, “quella forza evocativa del Cunto che ha nutrito l’immaginario universale attraverso i secoli, arrivando a influenzare autoi come Perrault e i fratelli Grimm”. L’ambientazione fantastica ha anche permesso al regista di giovare con gli effetti speciali che “hanno lo scopo di portare il film in un territorio di verosimiglianza, di credibilità fisica ed emotiva”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...