MARTEDÌ 26 MAGGIO 2015, 16:49, IN TERRIS

AL TERMINE IL RESTAURO DEI MARMI DELLE CAPPELLE MEDICEE DI FIRENZE

Spesi 2,7 milioni; per il completamento servono 750.000 euro

AUTORE OSPITE
AL TERMINE IL RESTAURO DEI MARMI DELLE CAPPELLE MEDICEE DI FIRENZE
AL TERMINE IL RESTAURO DEI MARMI DELLE CAPPELLE MEDICEE DI FIRENZE
Entra nella fase finale uno dei cantieri delle Cappelle Medicee di Firenze: il restauro ai paramenti marmorei della Cappella dei Principi, “scrigno” di marmo realizzato nel 1400 come mausoleo della famiglia Medici. La struttura fu interessata nel 1999 da un distacco del rivestimento della vela sud della cupola ottagonale. L'intervento di restauro, iniziato 16 anni fa, è costato finora circa 3 milioni di euro, e per completare l’opera servono altri 750.000 euro. Per l’esecuzione del restauro è stato necessario smontare tutto il rivestimento dei pannelli di marmo, pesanti un quintale l’uno.

Le Cappelle Medicee, che costituiscono dal 1869 un museo statale, sono situate alle spalle della Basilica di San Lorenzo, un tempo parrocchia dei Medici e luogo di sepoltura dei membri della famiglia fiorentina. Il museo è famoso soprattutto per via delle tombe di Giuliano e Lorenzo de’ Medici, realizzate da Michelangelo Buonarroti nella cosiddetta “Sagrestia Nuova”, anch’essa capolavoro d’architettura rinascimentale progettata dallo stesso Michelangelo.

Il museo è costituito, oltre che dalla Sagrestia Nuova e dalla Cappella dei Principi, dalla Cripta dove sono sepolti i Granduchi Medici e i loro familiari, e dalla Cripta Lorenese, che accoglie, oltre alle spoglie della famiglia dei Lorena, il monumento funebre a Cosimo il vecchio “Pater Patrie”. Il polo museale conserva inoltre una parte del prezioso “Tesoro” della Basilica di San Lorenzo, costituito da parati sacri e reliquiari in argento.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Mattarella e il Papa
BUON COMPLEANNO FRANCESCO

Mattarella: "Auguri da tutti gli italiani"

Il Capo dello Stato: "Ha posto l'attenzione su persona e famiglia". Lo Judice: "Esempio per i giovani"
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi
SIRIA

La Russia accusa gli Usa: "Addestrano terroristi"

750 miliziani in un campo profughi nel Nord-Est della Siria