MARTEDÌ 18 GIUGNO 2019, 12:53, IN TERRIS

FIRENZE

Addio a Zeffirelli, l'ultimo saluto nel Duomo

Chiesa e piazza gremite di fiorentini per la cerimonia funebre del grande regista

DM
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Una foto di Zeffirelli davanti Palazzo Vecchio, posta vicino al suo feretro
Una foto di Zeffirelli davanti Palazzo Vecchio, posta vicino al suo feretro
I

n migliaia, tra chi è riuscito a essere dentro e chi invece è rimasto fuori, a Santa Maria del Fiore, per dare l'ultimo saluto al maestro Franco Zeffirelli. Un regista tra i più apprezzati, uno che alla città di Firenze, la sua città, aveva semrpe destinato un posto speciale, tra la passione per la sua storia e quella per la sua squadra, la Fiorentina. Se n'era andato in giro per il mondo per la sua attività dietro la macchina da presa ma le sue radici non le aveva mai dimenticate. Se così non fosse stato, non ci sarebbero migliaia di fiorentini a salutarlo per l'ultima volta e il comune non avrebbe concesso un onore così grande, quello di far officiare la sua cerimonia funebre all'interno del più importante luogo di culto della città, come accaduto a sole altre due persone prima di lui. Di fiori poco o niente: Zeffirelli aveva detto di non volerli ma di spendere quei soldi per fare delle donazioni alla Fondazione che porta il suo nome.


I funerali

Da Palazzo Vecchio, dove era allestita la camera ardente, al Duomo, un lungo applauso concluso da un minuto di silenzio hanno accompagnato il feretro nel breve viaggio. A celebrare la messa, l'arcivescovo mons. Giuseppe Betori, che officia la funzinoe aperta dal Requiem e proseguita fra la commozione e l'affetto dei suoi concittadini e di alcuni rappresentanti delle istituzioni (il sindaco Nardella, il governatore Rossi e il ministro dei Beni culturali Bonisoli) e del mondo della cultura e dello sport fiorentino, come il sovrintendente del Maggio Musicale Fiorentino Cristiano Chiarot e l'ex bandiera della Fiorentina Giancarlo Antognoni.


L'omelia

Ma soprattutto tanta gente comune ha voluto partecipare ai suoi funerali, persone che hanno apprezzato magari i suoi film e il suo animo così ben radicato nella sua città: "Franco Zeffirelli - ha detto il cardinal Betori nella sua omelia - è stato un protagonista universale dell'arte e della missione che le è affidata. "La vita che porta con sé davanti al Signore è quella di un uomo di cultura, di un artista. Nell'espressione culturale e artistica la Chiesa riconosce una modalità alta della vocazione dell'uomo alla trascendenza e quindi un'esperienza che si intreccia con il cammino della fede. La Chiesa è grata agli artisti per come, attraverso le loro opere, l'uomo venga richiamato ai suoi interrogativi più profondi e indirizzato verso un oltre che lo svincoli dalle miserie del consumismo e dell'utilitarismo".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
FONDO SALVA STATI

Conte in Parlamento: non dividiamo l'Ue

Le comunicazioni del premier in vista del Consiglio Europeo del 12 e 13 dicembre. Tre parlamentari M5S pronti a passare alla...
Dettaglio dei graffi sulla Luna di Saturno, Encelado
SPAZIO

Chi ha graffiato la superficie di Encelado?

Ecco cosa sta succendento sulla luna di Saturno
Marta Cartabia
CORTE COSTITUZIONALE

Cartabia presidente: prima donna a guida della Consulta

Il suo mandato durerà nove anni ma sarà di portata storica: "Ho rotto un cristallo, spero di fare da...
Carlo Ancelotti
CALCIO

Ancelotti, due notti di Champions come regalo d'addio

L'esonero arriva dopo il 4-0 al Genk che vale gli ottavi, quando tutti pensavano forse all'inizio del rilancio...
L'arcivescovo Pennisi con l'Igumeno del monastero di San Pietro, Mosca
IL DIALOGO COME MISSIONE

Monreale-Mosca, l'ecumenismo della cultura

In Russia gli arcivescovi Pennisi e Pezzi attuano la "geopolitica della misericordia" di papa Francesco per...
IL PUNTO

Cosa bolle in Parlamento

Tra fondo salva-Stati e legge elettorale, continua il dialogo nella maggioranza
BRESCIA

Bimbo investito a Coccaglio: fermato il pirata della strada

Alla guida della vettura che ha travolto il piccolo e la sua mamma una ragazza di 22 anni
PERIFERIE DELLA CAPITALE

Patto per il rilancio di Roma, accordo in Prefettura

Più luci, vigili di quartiere ed eventi: al via il progetto pilota per la riqualificazione dei municipi V e VI
Soldi

L’indecenza

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, rivolgendosi ad alcuni studenti, ha affermato netto è chiaro...
Il luogo dell'incidente
BRESCIA

Investe passeggino e fugge: bimbo di 2 anni in coma

Il piccolo, che si trovava nel passeggino, è statao sbalzato a cinque metri di distanza
Donald Trump
USA

Impeachment, svelate le accuse contro Trump

Abuso di potere e ostruzione del Congresso gli articoli che verranno messi al voto. E' la terza volta nella storia del Paese
I due panda gemelli dello zoo di Berlino
ANIMALI

Ecco come si chiamano i panda gemelli dello zoo di Berlino

E' questo il caso in cui si potrebbe dire che il "sogno" è diventato realtà