SABATO 09 SETTEMBRE 2017, 003:00, IN TERRIS

A Torino l'appuntamento con la storia: torna "La notte degli archivi"

L'evento ha ricevuto il patrocinio della Città di Torino e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

REDAZIONE
A Torino l'appuntamento con la storia: torna
A Torino l'appuntamento con la storia: torna "La notte degli archivi"
Torna a Torino "La notte degli archivi". L'appuntamento con la storia è per venerdì 15 settembre quando, dalle 19 alle 23, alcuni degli archivi storici più prestigiosi della città apriranno le loro porte per svelare patrimoni storici, artistici, culturali e industriali.

Epoche lontane raccontate dalle voci di 26 scrittori


Anche in questa seconda edizione, dopo lo strepitoso successo dello scorso anno, saranno le voci di 26 scrittori a italiani a raccontare epoche e stili di vita del passato. Tra loro Giuseppe Culicchia, Fabio Geda, Michela Murgia e Bruno Gambarotta. Per quest'anno però, gli archivi coinvolti nell'iniziativa saranno ben 21, sei in più dell'edizione 2016. L'evento ha ricevuto il patrocinio della Città di Torino e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Gli archivi che parteciperanno all'iniziativa


Polo del 900, Archivio storico dell'Accademia delle Scienze, Archivi del Politecnico, Fondazione 1563 per l’Arte e la Cultura - Archivio Storico della Compagnia di San Paolo, Archivio Storico del Liceo “V. Gioberti”, Archivio Storico del Teatro Regio, Archivio Storico e Museo Italgas, Archivio Storico Reale Mutua, Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, Archivio Storico Gtt, Archivio Storico della Città di Torino, Associazione Museo del Cinema, Archivio Storico dell’Accademia di Agricoltura di Torino, Archivio di Stato di Torino, Museo del Risparmio, Archivio Storico dell’Università di Torino, Fondazione Tancredi Barolo, Mostra Archivio Storico TIM.

Foto tratta dal sito www.ansa.it
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Jost Sustermans, Ritratto di Galileo, 1636, olio su tela, Firenze, Galleria degli Uffizi (particolare)
PADOVA

Galileo: in mostra il genio che ha ridisegnato l'universo

Dal 18 novembre 2017 al 18 marzo 2018 a Palazzo Monte di Pietà
Kim Jong Un
COREA DEL NORD

Pyongyang: "Sul nucleare non si tratta"

Il regime avverte: "Questione di sicurezza. La spada dell'autodifesa va ulteriormente affilata"
RAPPORTO CARITAS 2017

In Italia un "esercito di poveri"

Preoccupa la situazione dei giovani: il 37% a rischio esclusione sociale
Il Papa celebrerà la Messa in S. Pietro domani alle 10
GIORNATA DEI POVERI

Una famiglia di Torino porterà le offerte all'altare

Saranno 7000 i bisognosi che parteciperanno alla Messa con Papa Francesco
Giampiero Ventura
DISFATTA AZZURRA

Parla Ventura: "Le sconfitte non hanno una sola verità"

L'ex ct saluta i tifosi in una dichiarazione all'Ansa: "Grande dispiacere, mi sento incompiuto"
Truppe irachene
IRAQ

Rawa strappata all'Isis

Riconquistata la cittadina nordoccidentale. La Coalizione: "Vicina la fine del Califfato"