GIOVEDÌ 02 APRILE 2015, 11:39, IN TERRIS

A FIRENZE TORNA A RISPLENDERE “LA DEPOSIZIONE” DI GERINI

La tela del grande pittore italiano, dopo un lungo lavoro di restauro sarà esposta al pubblico nella Chiesa di San Carlo dei Lombardi a partire dalla celebrazione del Giovedì Santo

HORTENSIA HONORATI
A FIRENZE TORNA A RISPLENDERE “LA DEPOSIZIONE” DI GERINI
A FIRENZE TORNA A RISPLENDERE “LA DEPOSIZIONE” DI GERINI
L'altare maggiore della Chiesa di San Carlo dei Lombardi torna a risplendere con la tavola di Pietro Gerini raffigurante la Deposizione e Resurrezione di Gesù. Il restauro del dipinto è stato reso possibile dal finanziamento del quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun e dal minuzioso lavoro dei tecnici dell'Opificio delle Pietre Dure di Firenze.

L'affresco del pittore italiano, che misura 408 cm di altezza per 286 di larghezza, verrà svelato ai fedeli all'inizio della celebrazione eucaristica di questa sera, er la Messa in Coena Domini, rimanendo visibile fino alle ore 24. "Un'altra opera molto importante del patrimonio delle Gallerie Fiorentine – ha detto Paola Grifoni, Segretario regionale del Mibact per la Toscana – torna a occupare uno spazio di grande rilevanza sopra l'altare di una delle chiese storiche del centro di Firenze. L'impegno dei funzionari dell'ex-Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino e dell'Opificio delle Pietre Dure, con il sostegno degli Amici dei Musei Fiorentini, ha permesso il completo recupero di un'opera di grande valore storico artistico e di innegabile suggestione religiosa".

Il ritorno della grande tela nella Chiesa di San Carlo si è pensato di farlo coincidere con l'inizio del triduo pasquale, in modo che la raffigurazione della deposizione di Cristo dalla croce arricchisca l'inizio delle sante celebrazioni e aiuti i fedeli a contemplare il mistero della Pasqua. Monsignor Giancarlo Corti ha spiegato infatti come l'opera oltre ad avere un grande valore artistico, racchiuda in sé un profondo significato religioso e di fede. "Siamo grati infine – ha concluso Corti – a quanti hanno curato sia il restauro e la sua ricollocazione".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Medico in corsia (repertorio)
SCIOPERO DEI MEDICI

A rischio 40 mila interventi chirurgici

Incrociano le braccia in 134 mila. Lorenzin: "Sono al loro fianco"
La bandiera del Puerto Rico
I LEADER RELIGIOSI DEL PUERTO RICO

"Stop all'aumento delle tasse o la ripresa sarà impossibile"

Cattolici ed evangelici in una lettera al Congresso Usa: "Non siamo cittadini di serie b"
Catalani al voto (repertorio)
CATALOGNA

Sondaggi incerti: sul voto peserà il dato dell'affluenza

Si recherà alle urne l'82% dei cittadini e questo potrebbe spostare gli equilibri
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
Donald Trump
ATTACCO A NEW YORK

Trump: "Pene più severe per i terroristi"

Appello al Congresso: "Sistema lassista. Urgenti riforme sull'immigrazione"