DOMENICA 16 DICEMBRE 2018, 11:00, IN TERRIS


LA RICETTA DEL WEEKEND

Polpette al bollito: l'avanzo fa un figurone

Un piatto buono per evitare sprechi. Il lesso di manzo torna protagonista

REDAZIONE
Le polpette al bollito
Le polpette al bollito
N

atale fa rima con brodo. Da consumare a metà fra l'antipasto e il primo nel pranzo del 25 o direttamente a Santo Stefano con i tradizionali tortellini. Ma tra abbacchi, lasagne e maccheroni vari il rischio è quello di non consumare il lesso di manzo, cioè la carne che usiamo per realizzare il brodo. Ma c'è una soluzione per evitare gli sprechi: le polpette al bollito. Un piatto gustoso che rappresenta la soluzione ideale per le classiche "cene degli avanzi" che seguono il trittico natalizio


Ingredienti (per 4 persone)

Lesso di manzo (bollito) - 300 g

Patate lesse - 2

Uova - 2

Scorza di limone grattugiata - qb

Prezzemolo - qb

Pan grattato - qb

Mollica di pane - qb

Sale - qb

Olio per frittura (quello che preferite) - qb 


Preparazione

La procedura è abbastanza semplice e per questo si presta a pranzi e cene da preparare velocemente. Per prima cosa tritate il prezzemolo, sbattete l'uovo, tenete a mollo nell'acqua e poi strizzate bene la mollica, schiacciate le patate e frullate la carne. Amalgamate il bollito tritato con prezzemolo, mollica, patate, scorza di limone e salate. Una volta ottenuto un impasto omogeneo lavorate il tutto con le mani per realizzare polpette della grandezza di una noce. Passatele nell'uovo sbattuto e successivamente nel pan grattato adagiato in un piatto. Versate l'olio in una padella, accendete il fuoco e friggete le polpette. A cottura ultimata mettere in un piatto e asciugare l'olio in eccesso con della carta assorbente. Impiattate e servite.

Buon appetito

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pagamento bollo auto, 12 persone sanzionate
NAPOLI

Furbetti del bollo auto: sanzionati 12 automobilisti

Pagheranno il triplo del beneficio di cui hanno fruito illecitamente
Marcia per la Vita a Parigi
PARIGI

Migliaia di persone in marcia contro l'aborto

In Francia 200mila interruzioni di gravidanza l'anno. I manifestanti chiedono interventi anche contro la fecondazione...
Kirko Arguello riceve la cittadinanza onoraria a Porto San Giorgio
IL RICONOSCIMENTO

Kiko Arguello cittadino onorario di Porto San Giorgio

Dagli anni '80 sorge nella città marchigiana il Centro Internazionale del Cammino Neocatecumenale
Povertà in Italia
RAPPORTO OXFAM

Disuguaglianza economica nel mondo in crescita

Le fortune dei super-ricchi sono aumentate del 12% lo scorso anno
Madre e figlia
LISIERA DI BOLZANO VICENTINO

Gettata a terra dalla madre: muore neonata

La donna ha poi tentato il suicidio ferendosi alla gola con un coltello
Proteste ad Atene
GRECIA

Caso Macedonia: scontri ad Atene

Migliaia di persone sono scese in piazza per protestare contro l'accordo di Prespa