DOMENICA 16 DICEMBRE 2018, 10:31, IN TERRIS


SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima italiana e 44 feriti, 3 gravi

REDAZIONE
Il bus dopo lo schianto
Il bus dopo lo schianto
G

rave incidente sull'autostrada in Svizzera, dove un pullman della linea Flixbus si è schiantato contro un muro, provocando una vittima e 44 feriti, tre dei quali gravi. Il bus era partito da Genova ed era diretto a Dusseldorf: secondo quanto riportato, il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato, finendo contro il muro quando erano le 4.15 del mattino. Lo stesso autista è in gravi condizioni e, assieme agli altri feriti, è stato ricoverato in ospedale con urgenza. Sette diversi nosocomi sono stati allertati per accogliere i passeggeri fra i quali, a quanto risulta, non ci sarebbero bambini. "Le condizioni del manto stradale - secondo quanto testimoniato da un tassista che era davanti al pullman - erano davvero pericolose". Un portavoce della Polizia ha riferito  a Ticinonline che, all'arrivo dei soccorsi, numerosi passeggeri erano incastrati fra le lamiere e "c’era chi urlava. Altri erano calmi ma abbiamo dovuto agire con attenzione e senza fretta".


L'incidente

Il bus stava percorrendo l’autostrada A3 e, a causa del fondo stradale coperto di neve, è sbandato schiantandosi contro il muro che costeggia la carreggiata del tratto stradale che collega le città di Coira e Zurigo. Secondo quanto riferito dalla Polizia, in quel momento le condizioni del manto stradale erano estremamente rischiose, come testimoniato anche dai i conducenti di altre autovetture tanto che, alcuni di loro, hanno paragonato l'autostrada a una pista di pattinaggio. Inizialmente, non erano state rese note le generalità della persona deceduta nell'incidente ma solo che si trattava di una donna. I passeggeri del bus appartengono a diverse nazionalità, 13 di loro sono italiani. Nelle ore successive, le autorità hanno confermato che la vittima dello schianto è una donna italiana.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Italia-Finlandia 2-0. L'esultanza degli Azzurri dopo la rete di Barella
EURO 2020 | QUALIFICAZIONI

La giovane Italia parte forte: Barella-Kean, Finlandia k.o.

Gli Azzurri s'impongono 2-0 alla Dacia Arena. Qualcosa da sistemare ma la strada è giusta. Esordio per Zaniolo
La nave in difficoltà
NORVEGIA

Nave da crociera in avaria al largo della costa

In corso l'evacuazione dei 1.300 passeggeri. Non ci sono i feriti
Ousseynou Sy
TERRORE BUS MILANO

Gip: "Sy deve restare in carcere"

Confermati anche gli altri reati di sequestro di persona, resistenza e incendio
REGNO UNITO

Londra invasa dai "No Brexit"

Gli organizzatori: "Siamo più di un milione". La petizione online segna un nuovo record
L'incontro in moschea
STRAGE IN NUOVA ZELANDA

Cristiani e musulmani insieme in moschea

L'incontro è avvenuto nel centro di preghiera islamico di via Ranzani a Bologna
File nei Caf per chiedere il Reddito di cittadinanza
CAF

Reddito di cittadinanza, già 500mila domande

Gli Under 30, i "Millennials", rappresentano il 6,8% del totale, gli stranieri il 9,5%