Ventiseienne trovato morto in strada

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:13

Giallo a La Spezia, dove poco prima dell'alba il corpo di un ragazzo è stato trovato nel centro del città, in via Giuseppe e Paolo Borachia, all'altezza del civico 9. L'allarme è stato dato da alcuni passanti. Immediato l'intervento dei soccorsi – sul posto sono intervenuti l'automedica di La Spezia, insieme con la Croce Gialla e i Carabinieri –  ma tutti i tentativi di rianimarlo sono stati vani. Alle 6.30 il ventiseinne è stato dichiarato morto.

Ipotizzato il suicidio

Secondo le prime ricostruzioni degli uomini dell'Arma, il giovane viveva in uno dei grandi palazzi del quartiere, a pochi passi dal luogo in cui è stato trovato. La prima ipotesi delle forze dell'ordine è che il giovane si sia suicidato: dopo aver raggiunto il tetto dell'edificio, si sarebbe lanciato nel vuoto durante la notte. 

I Carabinieri, comunque, non hanno al momento escluso nessuna ipotesi e hanno avviato un'indagine per determinare con certezza le cause della morte del ragazzo e appurare se possano esserci dei testimoni. 

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.