MARTEDÌ 09 GIUGNO 2015, 004:01, IN TERRIS

USA: ACCUSATO DI OMICIDIO L'AGENTE CHE SPARO' A UN AFROAMERICANO

Partirà nei prossimi giorni il processo al poliziotto

AUTORE OSPITE
Sarà processato con l’accusa di omicidio. Questo accadrà nei prossimi giorni al poliziotto che nell’aprile scorso a Summerville, in South Carolina, uccise un afroamericano disarmato mentre fuggiva, sparandogli alle spalle. La decisione è stata presa dalla procura locale dopo lo shock provocato dal video che immortala gli ultimi momenti di vita Walter Scott, vittima dell’agente, freddato da ben otto proiettili mentre correva nel tentativo di sfuggire all’agente.

La vicenda del cinquantenne di colore aveva profondamente commosso e scosso l’America, infatti una folla era accorsa ai suoi funerali, nei quali la bara era coperta dalla bandiera americana. L’uomo era stato fermato in auto per un controllo di routine: un faro della sua Mercedes non era funzionante. Forse ha provato a scappare per una questione di alimenti non pagati alla ex moglie, almeno secondo l’avvocato.

Le persone avevano definito l’omicidio una “tragedia senza senso. Qualcosa che si sarebbe potuto evitare”, lamentando che di sicuro ai poliziotti in accademia non viene insegnato a sparare a qualcuno che scappa, a meno che non sia in pericolo di vita qualcun altro. Erano state organizzate anche veglie di protesta a North Charleston, dove era avvenuto la tragedia. Comunque l’agente è stato incastrato proprio dal video girato con il cellulare da un passate.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Brexit (repertorio)
BREXIT

Ok del Consiglio alla "fase due"

May: "Passo importante". I leader Ue: "Ora inizia il difficile"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana