URUGUAY, AEREO ESPLODE DOPO IL DECOLLO. TRE MORTI

Logo Interris - URUGUAY, AEREO ESPLODE DOPO IL DECOLLO. TRE MORTI
Logo INTERRIS in sostituzione per l'articolo: URUGUAY, AEREO ESPLODE DOPO IL DECOLLO. TRE MORTI

Un piccolo aereo argentino è esploso e si è schiantato pochi attimi dopo il decollo dall’aeroporto della località turistica uruguaiana Punta del Este. A bordo si trovavano almeno dieci persone, otto passeggeri e due piloti, e tre di loro sono morti. A dare la comunicazione dell’incidente sono i media locali della città di Montevideo. I pompieri, che hanno coordinato le operazioni di soccorso, hanno reso noto di aver trovato tre corpi carbonizzati, al momento non ci sono altre informazioni sulla sorte degli altri passeggeri in quanto le operazioni di ricerca sono state rese difficili dal buio in quanto l’incidente è avvenuto durante la notte.

Secondo le prime informazioni sembrerebbe che l’aereo, un Beechcraft King b9 turboelica, si sia schiantato su una laguna vicino al mare. Pochi attimi dopo il decollo sia la torre di controllo che alcuni abitanti della zona riferiscono di aver sentito una forte esplosione. Secondo quanto riportano i media, delle dieci persone a bordo nove erano argentine e una brasiliana e tutti i passeggeri erano dipendenti di una società argentina. L’aereo stava lasciando decollato dall’aeroporto dell’Uruguay aveva come destinazione finale Buenos Aires.