SABATO 23 FEBBRAIO 2019, 18:21, IN TERRIS


MADRID (SPAGNA)

Uccide la madre e poi la mangia

Il ragazzo, un 26enne madrileno, era già stato denunciato 12 volte

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Polizia spagnola
Polizia spagnola
M

acabra scoperta della polizia madrilena. Un uomo, uno spagnolo, dopo l'ennesimo litigio con la porpia madre, l'ha uccisa, ne ha smembrato il corpo dividendolo in piccoli pezzi e ne ha mangiate alcune sue parti con l'aiuto del cane. L'incredibile, orrenda, vicenda di cannibalismo che ha scosso l'opinione pubblica, è avvenuta a Madrid, capitale spagnola.


Il macabro ritrovamento

Le indagini sono state avviate dopo la denuncia di un'amica della vittima - la 66enne Maria Soledad Gomez - che non vedeva né sentiva la donna da oltre un mese. Allarmata, ha quindi contattato gli agenti che si sono recati nella casa in cui la vittima abitava con il figlio di 26 anni, Alberto Sanchez Gomez. Una volta suonato il campanello dell'abitazione, il ragazzo è apparso agli agenti particolarmente nervoso. Per tale motivo la polizia, insospettita, ha insistito per poter entrare dentro l'abitazione.

Una volta entrati, la macabra scoperta: il cadavere della madre, ormai putrefatto, era stato smembrato e tagliato in piccoli pezzi a loro volta posti all'interno di contenitori tipo tupperware e lasciati sparsi per la casa. Lo shock è stato talmente forte - riportano i giornali locali - che uno dei poliziotti non ha retto all'idea "dell'immondo pasto" ed è uscito dall'abitazione dando di stomaco. 


Violenza domestica

La violenza, hanno scoperto gli investigatori, era di casa in quell'appartamento madrileno. Madre e figlio infatti litigavano spesso e la donna, secondo il racconto dei vicini, veniva spesso maltrattata tanto che l'aveva denunciato ben 12 volte. Ai vicini, preoccupati, spiegava la presenza dei lividi sul corpo con cadute accidentali mentre portava a spasso il cane. Il giovane è stato arrestato e ora si indaga sulle sue condizioni psichiche e sul possibile movente di quella che apparirebbe come l'ennesima tragedia annunciata.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INCIDENTI IN MONTAGNA

Alpinista scivola e muore in Valle Camonica

L’uomo, insieme a due amici per una scalata, è caduto per cento metri prima dello Spigolo Cassin. Per recuperare il...
GALLARATE

Aggressione al sacrestano di colore: “Ora temo per la mia vita”

L’uomo, originario del Burundi e cittadino italiano dal 2015, è stato attaccato da un uomo che lo ha spesso...
Ida Colucci, ex-direttrice del Tg2
GIORNALISMO

Lutto al Tg2, scomparsa Ida Colucci

Direttrice del telegiornale, ha dedicato la sua vita all'informazione
MIGRANTI

La Spagna apre i porti nelle Baleari, Open Arms vuole sbarcare a Lampedusa

La Francia è disposta ad accogliere 40 migranti. I 27 minori non accompagnati oggi a Porto Empedocle saranno trasferiti...
Hicham Boukssid, la vittima Hui
REGGIO EMILIA

Si è costituito il presunto killer di Stefania

La barista di origini cinesi era stata accoltellata lo scorso 8 agosto nel bar dove lavorava
Rifiuti
MUNICIPIO XI

Rifiuti: prima multa per violazione dell'ordinanza Raggi

Un uomo ha gettato l'immondizia contenuta in sacco nero e non trasparente