Treno ad alta velocità si schianta contro locomotore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48

E' di 9 morti e 47 feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni, il bilancio provvisorio dell'incidente ferroviario avvenuto questa mattina nei pressi di Ankara, in Turchia. Il ministro dei trasporti turco, Cahit Turhan, ha precisato che le vittime sono 3 macchinisti e 6 passeggeri

L'incidente

Alle prime luci dell'alba, un treno ad alta velocità partito da poco dalla capitale turca Ankara e diretto a Konya, nell'Anatolia centrale, si è schiantato contro una locomotiva di ispezione dei binari, e poi, nel deragliamento, ha colpito anche un cavalcavia. Dopo lo schianto il cavalcavia è crollato su alcune delle carrozze. In un primo momento i media turchi avevano comunicato che un convoglio si era schiantato contro un cavalcavia, ma successivamente hanno rettificato le informazioni diffuse. 

L'indagine

Al momento non è ancora chiaro cosa possa aver causato l'incidente che, secondo quanto confermato dal governatore di Ankara, Vasip Sahin, si è verificato intorno alle 6.30 di mattina. Il ministro delle infrastrutture Turhan ha annunciato che la procura di Ankara ha avviato un'indagine per accertare le cause e le eventuali responsabilità dell'incidente. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.