GIOVEDÌ 21 MARZO 2019, 10:34, IN TERRIS


NAPOLI

Traffico di droga ed estorsioni, 11 arresti

I destinatari dei provvedimenti sono residenti tra Frattamaggiore e Frattaminore

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Spaccio di droga
Spaccio di droga
A

rresti a Napoli per droga. I Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania (Napoli) hanno dato esecuzione a misure cautelari emesse dal gip di Napoli a carico di 11 persone accusate a vario titolo di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e di estorsione aggravati dal metodo mafioso. I provvedimenti sono stati emessi dopo indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli. I destinatari dei provvedimenti sono residenti a Frattamaggiore e Frattaminore, nell'hinterland a nord di Napoli.


Violenza

Le attività investigative sul loro conto hanno avuto inizio nel 2016 quando a Frattamaggiore si erano registrati episodi di violenza fin da subito valutati come espressione di uno scontro per il controllo sul territorio tra organizzazioni criminali che avevano l'interesse ad accaparrarsi le piazze di spaccio. Secondo quanto emerso dalle indagini, hanno gestito le piazze di spaccio dell'area monopolizzando vendita e cessione di cocaina, hashish e marijuana. nello specifico, il clan era riuscito - tramite intimidazioni ed atti violenti - ad avere il monopolio nella zona gestendo l’intera filiera del traffico, dall’approvvigionamento alla cessione al consumatore finale, al recupero di somme di denaro dovute da vari acquirenti delle sostanze.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Simbolo Eurostat
COMUNITÀ EUROPEA

Eurostat: debito in crescita nel 2018

Il deficit è invece sceso al 2,1%, dal 2,4% del 2017
Armando Siri
IL CASO

Siri, Salvini: "Giudici facciano in fretta"

Il vicepremier: "Si è colpevoli solo con condanna". Morra: "Intollerabile presenza nel governo"
Coltello
ROMA

Gli vede il crocifisso al collo, tenta di sgozzarlo

Il fatto alla vigilia di Pasqua vicino la stazione Termini. Marocchino l'aggressore
Il luogo dell'incidente sul lavoro
TAINO | VARESE

Precipita in fabbrica: morto figlio del titolare

Inail: nel 2019 + 3,5% di morti bianche rispetto allo stesso periodo dello scorso anno
Offerte di lavoro

Aiuti al Sud

Andranno in vigore dal primo maggio esoneri contributivi per le aziende che assumono a tempo indeterminato i...
Una scarpa abbandonata, una delle immagini simbolo del massacro
STRAGE DI PASQUA

Sri Lanka, chi sono le vittime del massacro

Britannici, statunitensi, indiani, cingalesi: 290 vite spezzate dalla follia del terrorismo