Terremoto 3.2 vicino Potenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:24

Trema la Basilicata. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 23:50 di ieri tra le province di Potenza (Basilicata) e Salerno (in Puglia). Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 21 km di profondità ed epicentro a 3 km da Satriano di Lucania (Potenza) e 9 km da Caggiano (Salerno). Non si segnalano danni a persone o cose. Sempre nella giornata di ieri, alle 4, una prima scossa di magnitudo ML 2.3 era stata registrata dai sismografi a 4 km a Nord da San Giorgio Lucano (Matera), sempre in Basilocata, ad una profondità di 32 km. Anche in questo primo caso, non ci sono stati danni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.