Terracina, caccia militare si schianta in mare durante un'esibizione aerea

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:45

Tragedia nei cieli. Un caccia militare Eurofighter dell’Aeronautica militare è caduto in mare poco dopo le 17 a Terracina, durante un air show. La notizia è stata confermata dalla stessa Aeronautica militare.

Il velivolo Eurofighter, la cui esibizione avrebbe dovuto precedere quella delle Frecce Tricolori, era impegnato in una esibizione quando è improvvisamente collassato in mare. Secondo i testimoni sul posto, il pilota non si sarebbe lanciato con il paracadute. L'esibizione delle Frecce è stata annullata.

La vittima

Il capitano Gabriele Orlandi, di 36 anni, è morto nello schianto. Il corpo è stato recuperato dalle unità militari di ricerca e soccorso inviate nel luogo dell'incidente. Molti gli spettatori rimasti sbigottiti. “E' stata una scena agghiacciante, il caccia dopo aver eseguito diversi esercizi è uscito da un giro della morte ed è caduto in acqua, a poche centinaia di metri dalla spiaggia. L'impatto è stato violento e non abbiamo visto alcun seggiolino essere espulso dall'abitacolo”, ha raccontato all'Ansa un testimone oculare.

Tra la folla, erano presenti anche i genitori e la fidanzata della vittima. Quest'ultima, dopo l'incidente, è stata colta da malore e portata in ospedale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.