LUNEDÌ 29 GIUGNO 2015, 004:01, IN TERRIS

TAIPEI: INCENDIO NEL PARCO DIVERTIMENTI, 524 FERITI

Le cause della tragedia sono ancora da stabilire, ma secondo le prime indagini sarebbero state delle scintille dell'illuminazione del parco

AUTORE OSPITE
TAIPEI: INCENDIO NEL PARCO DIVERTIMENTI, 524 FERITI
TAIPEI: INCENDIO NEL PARCO DIVERTIMENTI, 524 FERITI
E' salito a 524 il bilancio delle persone rimaste ferite a causa dell'incendio al parco acquatico di New Taipei durante il "Color Play Asia" party di sabato sera. Il numero degli ustionati gravi e' a quota 194 e i feriti sono stati ricoverati in 43 strutture ospedaliere dell'isola.

Tra i casi piu' gravi ci sono quelli di chi ha subito ustioni sul 40% del corpo, ma due donne di poco piu' di venti anni hanno subito ustioni su circa l'80% del corpo. E intanto circolano le immagini dell'incidente con persone in preda al panico o i feriti piu' gravi soccorsi con bottiglie di acqua e trasportati sui canotti gonfiabili della struttura. Le cause dell'incendio sono ancora oggetto di indagini, ma la tragedia al Formosa Water Park -avvenuta alle 20.30 ora locale, il primo pomeriggio in Italia - viene attribuita a scintille provocate dai macchinari o da altre attrezzature per l'illuminazione del parco che avrebbero provocato la combustione della polvere colorata utilizzata durante la festa.

Tra i feriti del Formosa Water anche tredici stranieri: quattro di loro provengono da Hong Kong, uno da Macao, due dalla Cina continentale; altri due sono giapponesi, e ci sono inoltre un cittadino malese e uno proveniente da Singapore. Gli ultimi due stranieri di nazionalita' non identificata sono un uomo di nome Alex Haas, che potrebbe essere europeo o americano, e un altro di nazionalita' ancora ignota, il cui nome sarebbe "Fouri", scrive l'agenzia di stampa di Taiwan Central News Agency. Il sindaco di New Taipei, Eric Chu, accorso sul luogo dell'incidente per coordinare i soccorsi, ha definito l'episodio "il piu' grave incidente di massa mai avvenuto a New Taipei". Il primo ministro di Taiwan, Mao Chi-kuo, durante una visita, oggi, in uno degli ospedali dove sono stati ricoverati gli ustionati, ha annunciato il divieto di utilizzo di polveri colorate fino a quando non verra' fatta chiarezza sugli eventi di sabato sera. Nelle ultime ore intanto il dipartimento di Sanita' della citta' di Kaohsiung, nel sud dell'isola, e il locale Veterans General Hospital si sono detti disponibili a mettere a disposizione la pelle conservata nelle due strutture per eventuali trapianti ai feriti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Megan e Harry
REGNO UNITO

Il 19 maggio le nozze di Harry e Megan

Il matrimonio sarà celebrato nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor