LUNEDÌ 22 GENNAIO 2018, 11:38, IN TERRIS


CASSINO

Suicida l'agente penitenziario accusato di abusi alla figlia

La 14enne aveva parlato degli stupri in un tema scolastico

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Abuso su minore
Abuso su minore
S

i è tolto la vita impiccandosi l'uomo, 54 anni, accusato di aver abusato della figlia di 14 anni a Cassino, nel frusinate. Il corpo è stato rinvenuto stamattina all'interno di una vecchia chiesa. I legali della giovane vittima avevano chiesto un incidente probatorio, fissato per febbraio.


La vicenda

Era stata la stessa adolescente a raccontare, in un tema a scuola intitolato "Scrivi una lettera a tua madre confessandole ciò che non hai il coraggio di dirle", i mesi di violenze subite in silenzio. L'insegnate, dopo aver letto il testo, aveva subito informato la preside che, a sua volta, aveva allertato le forze dell'ordine.

L'agente della polizia penitenziaria di Cassino - già sospeso dal servizio per ludopatia - era stato allontanato dalla famiglia e tenuto sotto controllo attraverso il braccialetto elettronico per l'accusa di violenza sessuale. Interrogato dal magistrato, si era avvalso della facoltà di non rispondere.


Indole manopolatrice

Nell'ordinanza del gip si legge che l'uomo "mostra un'indole subdola e manipolatrice, con scarsa capacità di controllo dei propri istinti sessuali". Per il magistrato, inoltre, "le modalità della condotta" e "il contesto familiare in cui sono state poste in essere" fanno propendere "sicuramente per la sussistenza dell'attualità e del pericolo di reiterazione di condotte analoghe o diverse".


"Non rimanere sola con papà"

Inoltre, scriveva sempre il magistrato, non emergono circostanze "per dubitare sull'attendibilità delle agghiaccianti confidenze, avvalorata dalle dichiarazioni dei familiari e dalla modalità con cui la ragazza ha deciso di esternare l'accaduto".

La madre, infatti, aveva avvertito la secondogenita di "Non rimanere in casa da sola con papà". Un avvertimento, come emerge nell'ordinanza del gip, nato da un episodio simile accaduto alla primogenita, oggi ventottenne. Lo riporta l'Ansa.

 

 

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Carlo Delle Piane
LUTTO NELLO SPETTACOLO

Il cinema piange Carlo Delle Piane

L'attore, 83enne, aveva lavorato con Alberto Sordi, Aldo Fabrizi, Totò, De Sica e Pupi Avati
Mons. Edgar Pena Parra
VATICANO

Venezuela, i vescovi difendono il Sostituto

In una nota l’episcopato denuncia le “false accuse” contro il “numero tre” della Santa Sede,...
La nave Ocean Viking
MIGRANTI

Intesa raggiunta: Ocean Viking attracca a Malta

Il premier maltese ne dà l'annuncio via Twitter: i 356 naufraghi saranno redistribuiti in altri 6 Paesi
La cattedrale di Notre-Dame a Ho Chi Minh
DIALOGO ED EVANGELIZZAZIONE

Vaticano e Vietnam mai così vicini

Incontro tra le delegazioni poi l’udienza con Papa Francesco. Nuovi spazi di libertà per la Chiesa
Pupi Avati
CINEMA

Ecco “Il signor diavolo” di Pupi Avati

Il regista cattolico trasforma in film il suo libro sulla presenza del male
SPAZIO

Nella Via Lattea fino a 10 milioni di "gemelli" della Terra

Lo ha calcolato l’università della Pennysilvania con i dati del telescopio Kepler. La prossima missione spaziale...