VENERDÌ 04 MAGGIO 2018, 01:48, IN TERRIS


DELITTO MASTROPIETRO

Spunta un'intercettazione choc

Telefonata fra Awelima e Lucky: "Oseghale mi chiese di stuprare una ragazza mentre dormiva". Su di lui l'accusa di omicidio

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Pamela Mastropietro
Pamela Mastropietro
S

i riaccendono i riflettori sull'atroce delitto di Pamela Mastropietro, la giovane romana 18enne uccisa e fatta a pezzi nel maceratese, il cui corpo era stato ritrovato in due diversi trolley abbandonati nelle campagne: e l'attenzione degli inquirenti torna su Innocent Oseghale, nigeriano detenuto da tre mesi con l'accusa di occultamento di cadavere e al quale, in mattinata, è stata notificata una nuova ordinanza di custodia cautelare con l'ipotesi di reato, questa volta, di omicidio volontario. I nuovi elementi a carico dell'uomo sarebbero emersi in seguito alle approfondite analisi svolte dai Ris. Una svolta nell'indagine che arriva a poche ore dai funerali della giovane che, per il procuratore di Macerata, Giuseppe Giorgio, sarebbe stata costretta a un rapporto sessuale dallo stesso Oseghale sostenendo però come tra i due si fosse sviluppato un clima amicale. Ma nella nuova ordinanza sono contenuti ulteriori elementi, fra i quali un'intercettazione telefonica nella quale a parlare è Lucky Awelima rivolto a Desmond Lucky (entrambi nigeriani, detenuti in quanto sospettati di aver avuto un ruolo nella morte di Pamela), al quale racconta che "il 30 gennaio Innocent mi telefonò chiedendomi se volevo andare a stuprare una ragazza che dormiva".


Il quadro

A tale richiesta, Awelima avrebbe risposto di non essere interessato ma, in una conversazione successiva, avrebbe comunque affermato di aver saputo che Pamela aveva subito una violenza sessuale. Nonostante il nuovo capo d'accusa, però, restano tuttora sconosciuti movente e dinamica del delitto anche se, le rivelazioni di un quarto indagato a piede libero, avrebbero contribuito a chiarire almeno in parte il secondo dei due aspetti: Innocent Oseghale potrebbe avere ucciso Pamela dapprima stordendola con un colpo alla testa e, successivamente, sferrandole due coltellate letali allo stomaco. Questo forse poco dopo un malore avuto dalla ragazza dovuto all'assunzione della droga procurata dal pusher amico di Oseghale. Resta comunque il sospetto che il 29enne possa non aver fatto tutto da solo. I due connazionali, Lucky Awelima e Desmond Lukcy, restano in carcere anche se, al momento, non è chiaro se abbiano avuto un ruolo diretto nel massacro di Pamela Mastropietro.

Sabato mattina, intanto, verranno celebrate le esequie della ragazza dopo che sua madre si è recata a Macerata a prendere le sue spoglie per portarle a Roma. I funerali avverranno nella chiesa di Ognissanti, a Via Appia Nuova.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Roma-Basaksehir 4-0. Nicolò Zaniolo esulta dopo aver siglato il tris giallorosso - Foto © Twitter
EUROPA LEAGUE

Roma sul velluto, Basaksehir affondato: 4-0

All'Olimpico apre un'autorete di Caiçara, poi Dzeko, Zaniolo e Kluivert. La Lazio cade a Cluj
Tor Bella Monaca (Foto-Cgil Roma Rieti)
PERIFERIE

Tor Bella Monaca: famiglia di rom mandata via da una protesta

Il nucleo di quattro persone era legittimo assegnatario di un alloggio popolare, ora potrebbe rinunciare
L'ente pubblico che riscuote i tributi
ECONOMIA

Partito l'evasometro: monitora i conti correnti degli italiani

Vaglierà i movimenti e li metterà a confronto con la dichiarazione dei redditi. Strumento retroattivo fino a 5...
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
AMBIENTE

Primo stop del Conte II: forse slitta il decreto clima

Inizia il braccio di ferro con i renziani
Dispersione scolastica
RAPPORTO OXFAM

Cresce la dispersione scolastica

L'appello: "Il nuovo Governo investa nell’istruzione pubblica"
Italiani di seconda generazione
MIGRANTI

Istat: “I nuovi italiani sono oltre 1,3 milioni"

I bambini di seconda generazione costituiscono il 13% della popolazione minorenne
Emmanuel Macron e Giuseppe Conte
ITALIA - FRANCIA

Macron a Conte: "L'amicizia con l'Italia è indistruttibile"

Tra le intese confermate, quella sul dossier libico: "Convergenza franco-italiana"
Il giornalista Angelo Paoluzi

È scomparso Angelo Paoluzi, firma del giornalismo italiano

Direttore di Avvenire, è noto il suo impegno per un'informazione cattolica
Migranti
MIGRANTI

Nuovi sbarchi a Lampedusa, hotspot in emergenza

Un centinaio di persone arriva direttamente in porto, il centro è sovraffollato. Altre 109 a bordo di Ocean Viking
Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa
GOVERNO CONTE BIS

Decreto legge ambiente: sconti per chi rottama auto fino Euro4

Misure contro il consumo di plastica e per una mobilità sostenibile. Dal 2020 taglio 10% dei sussidi dannosi
Scozzesi in abiti tradizionali sventolano la St. Andrew's Cross
L'ANNIVERSARIO

IndyRef, la Scozia a cinque anni dalla scelta pro-Uk

Dall'exploit post-voto dell'Snp allo scetticismo per il Ref2. Ma la Brexit è un'incognita che continua a...
OCSE

Crollano le richieste d'asilo in Italia: -58% nel 2018

Il dato nel rapporto annuale dell'Ocse "Migration Outlook". Lo scorso anno accolte oltre il 30% delle domande