SPARATORIA IN UN CAMPUS A BALTIMORA, 3 MORTI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Nuove violenze tornano a sconvolgere Baltimora: nella notte di martedì è avvenuta una sparatoria vicino all’Università del Maryland. Le persone colpite sono state quattro, di cui tre vittime, due uomini e una donna, mentre la quarta è rimasta solamente ferite.

Secondo le prime ricostruzioni fornite dal “Baltimore Sun”, la dinamica non è ancora molto chiara. Sembra che a sparare – vicino la facoltà di giurisprudenza e medicina – poco dopo le 22.30 locali, sarebbero stati due uomini scesi da due furgoni di colore chiaro a un incrocio vicino a Poppleton Street. Fonti di polizia locale riferiscono che gli agenti sono intervenuti immediatamente sul posto, ma i corpi erano già a terra e hanno chiamato l’ambulanza. I soccorsi sono stati inutili e le persone che erano gravemente ferite sono decedute appena arrivate in ospedale. La quarta persona ferita, è ora ricoverata in ospedale e sembra che sia in condizioni stabili. Ora è in corso un’indagine.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.